FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

l avversario

Sarri a DAZN: “Era l’Inter che doveva buttare la palla fuori. Mi aspettavo qualche rosso”

Sarri a DAZN: “Era l’Inter che doveva buttare la palla fuori. Mi aspettavo qualche rosso”

Le parole del tecnico biancoceleste nel post partita di Lazio-Inter

Raffaele Caruso

Nel post partita di Lazio-Inter, Maurizio Sarri si è concesso ai microfoni di DAZN per commentare il match dell'Olimpico, vinto per 3-1 dai padroni di casa.

C'è stata una partita prima e una partita dopo il gol del pareggio. Le critiche alla Lazio sono servite?

"Siamo andati sotto dopo un rigore, ma abbiamo creato le nostre situazioni anche nel primo tempo. Ho detto ai ragazzi che dovevamo restare in partita, poi c'è stato l'episodio del rigore che ci ha fatto rientrare in partita".

Cosa ne pensa del gol del 2-1?

"C'è da poco da discutere. Quando Dimarco va giù, la palla ce l'ha l'Inter. Situazione chiara: se c'è una squadra che doveva buttarla fuori, era l'Inter. Il regolamento è preciso, queste scene si vedono solo in Italia".

Cosa è successo a Luiz Felipe?

"Mi ha detto che stava andando a salutare Correa, c'è stato un fraintendimento clamoroso. Ho visto atteggiamenti intimidatori invece contro Felipe Anderson, mi aspettavo qualche cartellino rosso".

Cosa non è andato nel primo tempo?

"Abbiamo sofferto nel primo tempo di ampiezza, i centrocampisti dell'Inter potevano gestire la palla con facilità. Nel secondo tempo abbiamo ridotto le distanze, poi dopo i gol ci siamo abbassati".

tutte le notizie di