"Noi a prescindere e ad oltranza romanisti per sempre, voi su contratto e di passaggio. Non dimenticatelo mai!". Questo lo striscione esposto questa mattina fuori da Trigoria dalla Curva Sud romanista, che ha chiesto alla squadra di Paulo Fonseca massimo impegno nel finale di stagione dopo l'eliminazione dall'Europa League. Dentro il centro sportivo giallorosso - si legge sul Corriere dello Sport - c'era un'aria di incredulità per questo raduno, tanto che il ds Tiago Pinto è sceso nel piazzale per cercare di capire la situazione insieme agli addetti alla sicurezza. In seguito, una delegazione di giocatori (tra i più rappresentativi, Dzeko e Pellegrini in testa) ha deciso di confrontarsi direttamente con questi 150 tifosi per cercare di chiarire la situazione, sottolineando il loro impegno per la maglia. La richiesta della Curva è chiara: vincere le ultime gare con Crotone, Inter, Spezia e soprattutto Lazio, specialmente vista il pesante ko dell'andata. 

Sezione: L'avversario / Data: Ven 07 maggio 2021 alle 19:52
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print