A distanza di tre giorni, non sono ancora diminuiti i rimpianti di Mark van Bommel per la sconfitta subita in rimonta dal suo Psv a Wembley contro il Tottenham, capace di rovesciare il risultato grazie alla doppietta di Kane tra 78' e 89'. "Sono sempre deluso per una sconfitta - ha detto il tecnico degli olandese -. Siamo stati vicini a fare punti, abbiamo difeso da squadra, i giocatori volevano evitare di prendere gol a tutti i costi. Poi vanno fatti grandi complimenti a Jeroen Zoet perché nel primo tempo gli Spurs hanno avuto quattro o cinque grandi occasioni. Ho letto da qualche parte che siamo stati in vantaggio per 103 minuti nelle quattro partite di Champions League, più di Inter e Tottenham. Ciò significa che possiamo starci benissimo in questo gruppo, ma anche che contano i dettagli"

VIDEO - ACCADDE OGGI - BOATO DEL MEAZZA: E' TORNATO ZANETTI, KOVACIC GLI "REGALA" UNO SLALOM NEL 2-0 AL LIVORNO

Sezione: L'avversario / Data: Ven 9 Novembre 2018 alle 18:28 / articolo letto 4805 volte
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari