FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

l avversario

Modric: “Volevamo arrivare primi. Barella? Militao non voleva fargli male”

MILAN, ITALY - SEPTEMBER 15: Luka Modric (R) of Real Madrid competes for the ball with Marcelo Brozovic (L) of FC Internazionale during the UEFA Champions League group D match between Inter and Real Madrid at Giuseppe Meazza Stadium on September 15, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Le parole del centrocampista croato, MVP della partita, dopo la sfida del Bernabeu

Raffaele Caruso

Al termine di Real Madrid-Inter, match vinto 2-0 dai padroni di casa, Luka Modric, MVP della partita, si ha commentato la sfida del Santiago Bernabeu.

"Volevamo arrivare primi nei gironi per evitare squadre più forti - le sue parole riportate da Marca -. Arrivare primi era quello che volevamo. Se li abbiamo aspettati? Era questo il piano, il mister ha detto che non dovevamo pressare, che gli dovevamo lasciare la palla nel loro campo e nel nostro campo pressare di più. Quando avevamo la palla abbiamo fatto bene, creando occasioni. È così che abbiamo segnato il gol. Il rosso a Barella? Ha reagito un po' male con Militao, è andato a sbattere contro il muro e si è un po' arrabbiato. Non era intenzione di Militao fargli del male, ma nelle partite a volte si scaldano gli animi e ci si dimentica tutto".

tutte le notizie di