"Ho già tirato un paio di rigori in nazionale, non c'era Ronaldo e l'ho calciato io. Per fortuna alla fine è arrivata la vittoria. Oggi con più cattiveria? Sicuramente. Una partita dura, contro una grandissima squadra come l'Inter. Ci siamo sacrificati e da squadra abbiamo vinto". Così Juan Cuadrado a Sky dopo Juve-Inter 3-2 decisa da un orrendo Calvarese. "Domani Fiorentina-Napoli come tre anni fa? No, non ne abbiamo parlato. C'è questa coincidenza. Noi dovevamo vincere, ora vediamo cosa accadrà".

Sezione: L'avversario / Data: Sab 15 maggio 2021 alle 20:18 / Fonte: SkySport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print