FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

l avversario

Fiorentina, Vlahovic: “Mi sentivo di rimanere a Firenze, qui farò tanti gol e assist”

Fiorentina, Vlahovic: “Mi sentivo di rimanere a Firenze, qui farò tanti gol e assist”

Le parole dell'attaccante viola a Dazn

Redazione FcInterNews

Intervistato da DAZN, Dusan Vlahovic ha spiegato i motivi che l’hanno spinto a restare a Firenze per un’altra stagione. L’attaccante serbo sembrava essere vicino all’Atletico Madrid durante l’ultima sessione di calciomercato. Tuttavia Vlahovic ha deciso di continuare ad indossare la maglia viola. Di seguito le parole del numero nove della Fiorentina: “Io mi sentivo di rimanere, qui penso di poter crescere ancora. Farò tanti gol e assist, il resto come viene viene. Ci possono essere tanti rischi, ma senza i rischi non vale la pena vivere. A Firenze si sta da Dio, sono arrivato quando ero molto piccolo, è la mia seconda casa”.

Su Vincenzo Italiano, nuovo tecnico dei toscani: “Uno dei motivi per cui ho scelto di rimanere era lui, perché dopo il ritiro ho detto 'con questo ci si diverte'. Ti sta sempre addosso, non ti fa respirare e così puoi solo migliorare. Mi piace la concorrenza, è divertente giocare per lui”.

Su Cesare Prandelli e Ribery: “Cesare Prandelli mi ha tirato fuori dalla... Non dico la parolaccia. Nessuno ha fatto le cose che ha fatto lui per me. A parte Ribery, lo considero ancora un fratello maggiore. Parlavamo per ore. Queste due persone, sono amici, sono stati sempre vicinissimi. Gli sarò grato per sempre”.

Michele Santonastaso

tutte le notizie di