"Un'emozione indescrivibile. Ho segnato il rigore decisivo, ma è merito di tutta la squadra se siamo arrivati a questo punto". Astrid Gilardi, portiere dell'Inter Femminile Primavera, commenta così ai microfoni di InterTV il campionato vinto dall'Under-19 nerazzurra: "Abbiamo trionfato grazie alla nostra determinazione. Ero un po' in ansia prima di calciare dal dischetto: c'era un po' di spavento, ma ero anche convinta di segnare. Ci abbiamo creduto, meritavamo questo traguardo".

Sul percorso che ha portato la squadra allo Scudetto: "Dopo la vittoria contro la Juve eravamo cariche e convinti di portarci a casa questo titolo. Dedico lo Scudetto alla mia famiglia, che mi ha sempre sostenuto in tutte le scelte che ho fatto".

VIDEO - FROSINONE-INTER, LA GIOIA E' NEL FINALE: SOLO VECINO FERMA LA FURIA DI TRAMONTANA

Sezione: Inter Femminile / Data: Lun 15 Aprile 2019 alle 22:59
Autore: Andrea Pontone / Twitter: @_AndreaPontone
Vedi letture