Walter Zenga scalpita per tornare alla casa nerazzurra, ovviamente in vesti diverse da quelle indossate dal 1982 al 1994L'Uomo Ragno, per molti il migliore portiere della storia del Biscione, ha confessato ai microfoni di RMC Sport Network la sua grande voglia di Inter: "Più vai avanti con gli anni e più hai voglia di tornare a casa. Si fa il giro del mondo, ma a un certo punto senti il bisogno di rientrare. Spero di avere un'opportunità: l'anno scorso abbiamo fatto bene con il Crotone". Con i pitagorici l'allenatore milanese non è riuscito a raggiungere la salvezza nonostante le buone prestazioni.

Interista fino al midollo, non ha potuto poi che commentare l'affare del momento: "Se l'Inter prende Modric deve per forza provare a vincere lo Scudetto, non può arrivare terza o quarta". E ha aggiunto un complimento ai cugini: "Mi piace cosa ha fatto il Milan: ha dei giocatori giovani e interessanti. Romagnoli, Caldara e Calabria sono il futuro azzurro".

Infine un pensiero al calcio italiano, politicamente in crisi: "La situazione del calcio in Italia è critica. Non capisco il conflitto di interesse per Pirlo, che deve e può fare quello che vuole". E ha concluso con una seconda candidatura: "Se Mancini vuole può chiamarmi..."

Michele Neri

VIDEO - LE 20 PIU' BELLE GIOCATE DI LUKA MODRIC

Sezione: In Primo Piano / Data: Ven 10 Agosto 2018 alle 15:40 / articolo letto 47710 volte
Autore: FcInterNews Redazione