FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

in primo piano

TS – Raiola-Inter, lavori in corso: De Vrij in bilico, Dumfries torna ‘caldo’

BUDAPEST, HUNGARY - JUNE 27: (L - R) Maarten Stekelenburg, Stefan de Vrij, Denzel Dumfries and Patrick van Aanholt of Netherlands look dejected after the Czech Republic first goal scored by Tomas Holes during the UEFA Euro 2020 Championship Round of 16 match between Netherlands and Czech Republic at Puskas Arena on June 27, 2021 in Budapest, Hungary. (Photo by Laszlo Balogh - Pool/Getty Images)

L'agente cerca un club in Inghilterra per il difensore nerazzurro, mentre a Milano potrebbe arrivare l'esterno del Psv. Offerto Kean

Alessandro Cavasinni

Secondo Tuttosport, gli addii 'pesanti' in casa Inter potrebbero non essere finiti con Lukaku. Dopo il belga e Hakimi, infatti, occhio anche alla situazione di Stefan De Vrij. Da tempo Raiola starebbe sondando il terreno in Premier League e l'Inter valuterebbe il cartellino dell'olandese almeno 40 milioni. De Vrij ha il contratto con l’Inter fino al 2023 con un ingaggio da 4,2 milioni: Raiola - come sottolinea TS - all'inizio della scorsa stagione aveva trovato un'intesa di massima per prolungare l'accordo, con relativo aumento, ma poi tutto si è arenato per i noti fatti all'interno del club.

In entrata, invece, resta più che mai viva la pista che porta a Denzel Dumfries, altro cavallo della scuderia Raiola. Nandez piace, ma è un jolly, mentre l'olandese sarebbe l'erede preciso di Hakimi sulla fascia. Con i soldi incassati da Lukaku, Marotta potrebbe affondare per Dumfries, per il quale il Psv chiede circa 20 milioni. E sempre restando agli affari con Raiola, confermata la proposta di offrire Moise Kean ai nerazzurri (RILEGGI QUI): il profilo, però, non interessa.

tutte le notizie di