L'ex capitano della Roma Francesco Totti ha parlato ai microfoni di Sky Sport a margine dell'evento 'Più libri, più liberi' di Roma, tornando in primo luogo alla partita di venerdì con l'Inter: "Bellissima partita, la Roma ha giocato a viso aperto e ha ottenuto un punto dalla capolista. Ho sempre detto che Inter, Juve e Napoli avrebbero fatto un campionato a parte, penso che il Napoli ha un grande organico e un grande allenatore quindi può risollevarsi. Juventus distratta dalla Champions? Sì, penso che sia il loro obiettivo principale dopo otto anni di Scudetti. Ma quest'anno l'Inter darà filo da torcere, è una squadra rognosa con un allenatore top che vuol vincere a tutti i costi. Sta dimostrando il suo valore aggiunto, ma penso che la Juve spingerà l'acceleratore nel momento decisivo".

Riparlando delle chance scudetto dei nerazzurri, Totti torna anche sul ruolo di Antonio Conte e sulle parole del tecnico interista a proposito della Roma: "Sì, può fare bene e arrivare fino in fondo con la Juventus. Conte, come ho detto, è quel valore aggiunto, un allenatore che trasmette tanto a società e squadra. Fortunatamente ha detto quello che ho detto io sulla Roma, testimoniando ciò che ho sempre detto visto che alcuni dicevano che non fosse vero". 

Sezione: In Primo Piano / Data: Dom 08 dicembre 2019 alle 16:27
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print