Per lui si era parlato di Roma, con i giallorossi che poi hanno virato sul costosissimo Digne del PSG (operazione da circa 18 milioni). Eppure, Fabio Coentrão potrebbe giocare lo stesso in Italia, ma con la maglia dell'Inter. L'idea di mercato è rilanciata dal Corriere dello Sport, che spiega come il club nerazzurro tenterà di arrivare al portoghese viste le difficoltà incontrate per Criscito (lo Zenit chiede 15 milioni sull'unghia) e per Clichy (muro del City). "Il terzino sinistro dovrà essere di alto livello, non un 'riempitivo': questo il senso del summit tra Mancini, Fassone e Ausilio di sabato pomeriggio - si legge -. L’ultima idea è legata a Fabio Coentrão​, il portoghese del Real che è alle prese con il recupero dopo un infortunio alla coscia destra. Il titolare sull’out mancino è Marcelo, ma lui ha fatto sapere che vuole comunque restare a Madrid. Anche il club vorrebbe tenerlo, anche se Coentrao non gioca con i blancos dal 9 maggio. Era stato pagato 30 milioni e l’Inter lo chiederà in prestito provando a scalfire la volontà del terzino". 

 

 

 
 

Sezione: In Primo Piano / Data: Lun 10 agosto 2015 alle 08:15 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print