La Champions League dista tre punti e allora i nerazzurri cercheranno di chiudere la pratica con un turno di anticipo. Di fronte, però, ci sarà un Napoli voglioso di ben figurare nell'ultima recita stagionale al San Paolo, stadio nel quale l'Inter - in campionato - non vince dal lontano 1997. I partenopei sono già sicuri del secondo posto, ma certamente venderanno cara la pelle. Starà ai ragazzi di Luciano Spalletti mettere in mostra il meglio in una serata molto importante.

QUI NAPOLI – Ancelotti recupera Insigne, ma il capitano azzurro dovrebbe partire dalla panchina. Si va verso l'ormai consueto 4-4-2, con Mertens e Milik di punta supportati sulle corsie esterne da Callejon a destra e Zielinski o Younes a sinistra. Allan-Fabian Ruiz il tandem in mediana. Soliti ballottaggi per quanto riguarda i terzini: Hysaj-Malcuit e Ghoulam-Mario Rui i nodi da sciogliere. Restano out Ospina, Diawara, Chiriches e Ounas.

QUI INTER – Spalletti non avrà a disposizione De Vrij, ancora ai box per il problema muscolare, e così Miranda verrà confermato al fianco di Skriniar. Rispetto al match con il Chievo, però, il tecnico nerazzurro ritrova D'Ambrosio e Brozovic, che hanno scontato la squalifica: due rientri importantissimi. I dubbi riguardano il centrocampista da affiancare a Brozo (Vecino o Gagliardini) e l'esterno destro d'attacco (Politano è stato convocato, ma non è al meglio: Candreva e Keita in preallarme). Infine, nel ruolo di punta, più Lautaro che Icardi.



PROBABILI FORMAZIONI:

NAPOLI (4-4-2): Meret; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Mertens, Milik.
Panchina: Karnezis, Piai, Maksimovic, Luperto, Malcuit, Mario Rui, Verdi, Younes, Insigne.
Allenatore: Ancelotti.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Ospina, Diawara, Chiriches, Ounas.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D'Ambrosio, Miranda, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Martinez.
Panchina: Padelli, Berni, Ranocchia, Cedric, Dalbert, Gagliardini, Borja Valero, Joao Mario, Candreva, Keita Baldé, Icardi.
Allenatore: Spalletti.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: De Vrij.

ARBITRO: Doveri.
Assistenti: Ranghetti e Bindoni.
Var: Banti (Fiorito).
Quarto uomo: Di Bello. 

VIDEO - ESPOSITO STREPITOSO: CHE PUNIZIONE ALLA FRANCIA

Sezione: In Primo Piano / Data: Dom 19 Maggio 2019 alle 08:15
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print