FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

in primo piano

PREVIEW Inter-Napoli – Ranocchia per De Vrij, Correa più di Dzeko

PREVIEW Inter-Napoli – Ranocchia per De Vrij, Correa più di Dzeko

Fischio d'inizio oggi alle ore 18. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su FcIN

Alessandro Cavasinni

Stavolta l'Inter campione d'Italia non intende sprecare un'altra chance, raddoppiata dal ko del Milan a Firenze. Lo scontro diretto col Napoli dell'ex Spalletti giunge dopo i pari-beffa con Atalanta, Juventus e derby: tre punti che sarebbero potuti essere comodamente nove. Inzaghi ha chiesto uno sforzo in più ai suoi proprio in vista di stasera: un successo rilancerebbe concretamente i nerazzurri nella corsa scudetto e sarebbe anche un messaggio al campionato: i campioni non molleranno lo scettro tanto facilmente.

QUI INTER – Inzaghi maledice la sosta nazionali che gli ha fatto perdere un insostituibile come De Vrij e un'alternativa preziosissima come Sanchez, proprio alla vigilia di un tour-de-force decisivo per la stagione dei suoi. Per quanto riguarda la sostituzione dell'olandese, massima fiducia confermata al veterano Ranocchia, che ha sempre fatto bene ogni qualvolta è stato chiamato in causa in questi ultimi anni. Il grosso dilemma riguarda l'attacco: Correa e Dzeko si contendono una maglia e, al momento, il borsino dice che l'argentino è in leggero vantaggio sul bosniaco anche in considerazione del problema muscolare accusato dal numero 9 nel derby e che gli ha fatto saltare il doppio impegno con la Nazionale. Per il resto, sulle fasce solidità ed esperienza con Darmian e Perisic, mentre in mezzo un rivitalizzato Calhanoglu partirà dall'inizio assieme a Brozovic e Barella. In panchina anche Satriano.

QUI NAPOLI – Che per Spalletti non sarà una partita come le altre lo si capisce anche dalle sue dichiarazioni in conferenza stampa, al di là dell'evidente peso per quanto riguarda la classifica. Il Napoli ha la chance di staccare il Milan di 3 punti e dare una mazzata forse decisiva alle ambizioni dei campioni in carica. I partenopei, però, dovranno provare a vincere senza Politano (positivo al Covid-19 come Demme) e Ounas (infortunio in Nazionale). Fuori causa pure Manolas. Un solo dubbio nel 4-3-3: chi in attacco con Insigne e Osimhen? Elmas e Lozano si contendono il posto.

---

PROBABILI FORMAZIONI:

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro, Correa.

Panchina: Radu, Cordaz, D'Ambrosio, Kolarov, Dimarco, Dumfries, Gagliardini, Vecino, Vidal, Sensi, Dzeko, Satriano.

Allenatore: Inzaghi.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Eriksen, Sanchez, De Vrij.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz, Zielinski; Elmas, Osimhen, Insigne.

Panchina: Meret, Marfella, Juan Jesus, Ghoulam, Zanoli, Malcuit, Lobotka, Lozano, Mertens, Petagna.

Allenatore: Spalletti.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Demme, Manolas, Politano, Ounas.

ARBITRO: Valeri.

Assistenti: Giallatini e Preti.

Quarto uomo: Marchetti.

Var: Aureliano (Longo).

tutte le notizie di