FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

in primo piano

PREVIEW Bologna-Inter – I 22 di un match che (probabilmente) non si disputerà

PREVIEW Bologna-Inter – I 22 di un match che (probabilmente) non si disputerà

Fischio d'inizio oggi alle ore 12.30. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su FcIN

Redazione FcInterNews

Doveva essere una delle partite garantite nonostante la piena emergenza, ma giusto alla vigilia ecco il pericolo di un focolaio a Casteldebole che ha privato Sinisa Mihajlovic di altri 4 giocatori causa positività al tampone e il conseguente intervento dell'AUSL locale che ha messo in quarantena il gruppo rossoblu. Alla fine Bologna-Inter salvo sorprese non si disputerà, nonostante la Lega Serie A abbia negato la richiesta di rinvio dei padroni di casa. I quali verosimilmente non si presenteranno al cospetto dei nerazzurri alle 12.30, accettando l'inevitabile sconfitta per 0-3 a tavolino per poi, altrettanto inevitabilmente, fare ricorso.

QUI BOLOGNA – Situazione di piena emergenza per i rossoblu al rientro dopo la sosta per le festività. Tra infortuni, positività e Coppa d'Africa, Mihajlovic si ritrova senza ben 12 giocatori. Non certo la situazione ideale per affrontare la capolista e rimediare al 6-1 del Meazza nel girone d'andata. Gary Medel, Federico Santander, Sydney Van Hooijdonk ed Emanuel Vignato sono solo gli ultimi giocatori a unirsi al gruppo degli indisponibili, con conseguenti scelte obbligate di formazione e panchina ricca di ragazzi della Primavera. Tatticamente l'allenatore serbo non varierà assetto e punterà comunque su un gruppo potenzialmente titolare. Sarà 3-4-2-1, con Marko Arnautovic punta centrale supportato da Riccardo Orsolini e Nicola Sansone. A Mattias Svanberg e Roberto Soriano il compito di fare legna e supportare l'attacco.

QUI INTER – Assenti Edin Dzeko, Alex Cordaz e Martin Satriano per positività al tampone e Hakan Calhanoglu per squalifica, Simone Inzaghi cambierà poco rispetto alla formazione titolare delle ultime uscite vincenti. Il bosniaco e il turco verranno sostituiti da Alexis Sanchez e Arturo Vidal, anche se il cileno è ancora in ballottaggio con Roberto Gagliardini per quanto favorito. Pochi dubbi per il resto dellìundici che il tecnico piacentino proporrà dall'inizio al Dall'Ara. Occhio a Lautaro Martinez che, diffidato, dovrà fare attenzione al cartellino: i prossimi impegni sono contro Lazio e Juventus (Supercoppa).

---

PROBABILI FORMAZIONI:

BOLOGNA (3-4-2-1): Skorupski; Soumaoro, Bonifazi, Theate; De Silvestri, Svanberg, Soriano, Dijks; Sansone, Orsolini; Arnautovic.

Panchina: Bardi, Bagnolini, Binks, Motolese, Annan, Amey, Urbanski, Bartha, Pyyhtia, Skov Olsen, Cangiano, Falcinelli.

Allenatore: Mihajlovic.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Hickey, Dominguez, Molla, Viola, Mbaye, Barrow, Schouten, Kingsley, Medel, Santander, Van Hooijdonk, Vignato.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Vidal, Perisic; Lautaro, Sanchez.

Panchina: Radu, Rovida, Ranocchia, D'Ambrosio, Kolarov, Darmian, Dimarco, Gagliardini, Vecino, Sensi, Correa, Curatolo.

Allenatore: Inzaghi.

Squalificati: Calhanoglu (1).

Indisponibili: Dzeko, Cordaz, Satriano.

ARBITRO: Ayroldi

Assistenti: Galetto e Cipressa.

Quarto uomo: Massimi.

Var: Doveri (Alassio).

tutte le notizie di