Intervistato ai microfoni di Inter TV, Matteo Politano ha parlato per la prima volta nelle vesti di nuovo giocatore nerazzurro: "Essere qui è bellissimo, per me è una giornata importantissima: sono emozionato e non vedo l'ora di iniziare. Ringrazio Chairman, Società, direttori e mister che mi hanno tutti voluto qui, e ringrazio anche il Sassuolo che mi ha fatto crescere e mi ha dato l'opportunità di venire all'Inter".

Poi prosegue: "San Siro è uno stadio che mi fa venire i brividi e in passato mi ha anche portato fortuna: a Milano ho già segnato sia contro il Milan, sia contro l'Inter... ma ora spero di segnare per l'Inter. Il mio idolo personale? Per chi cresce a Roma, Francesco Totti è sempre un punto di riferimento ma ci sono molti giocatori che mi piacciono: Messi e Ronaldo, ma anche altri esterni d'attacco. I miei nuovi compagni? Icardi mi ha sempre impressionato, gli basta un pallone dentro l'area per fare gol, ma qui ci sono tantissimi altri giocatori di qualità. Un messaggio ai tifosi? Darò sempre il massimo per onorare questa maglia".

VIDEO - ALLA SCOPERTA DI... - MAHMOUD HASSAN "TREZEGUET", MAGIE DALL'EGITTO

Sezione: In Primo Piano / Data: Sab 30 Giugno 2018 alle 19:30 / articolo letto 20036 volte
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8