FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

in primo piano

Lukaku-Chelsea in 48 ore. Marotta e Ausilio contrari: ha scelto Suning

COMO, ITALY - JULY 28: Romelu Lukaku of FC Internazionale looks on during the pre-season friendly match between FC Internazionale and FC Crotone at the club's training ground Suning Training Center in memory of Angelo Moratti on July 28, 2021 in Como, Italy. (Photo by Emilio Andreoli - Inter/Inter via Getty Images)

Il belga sempre più vicino all'addio

Redazione FcInterNews

Il Chelsea vuole chiudere l'affare Lukaku entro 48 ore. Un tempo record per mettere l'attaccante a disposizione di Tuchel già per la Supercoppa contro il Villarreal del prossimo mercoledì. Il giocatore stesso vuole chiudere, perché la contestazione ha cominciato a toccare anche lui "e la temperatura diventa sgradevole". Come scrive La Gazzetta dello Sport, a convincere "Big Rom" sono stati il progetto top dei campioni d'Europa e il contratto da 12 milioni più 3 di bonus.

In seno all'Inter, intanto, è sorta una spaccatura. La scelta di cedere è stata della famiglia Zhang. Marotta e Ausilio hanno espresso i propri dubbi alla proprietà. Dirigenti e tecnico, ovvero Inzaghi, vorrebbero tenere Lukaku. Pensano, gli uomini mercato, di poter trovare sul mercato i soldi necessari per il bilancio senza sacrificare Lukaku. "Invece a Nanchino preferiscono vedere subito quei soldi", si legge. In più, sottolineano i dirigenti, il 6% di quanto incassato andrebbe al Manchester United e un altro 5% svanirebbe per il contributo di solidarietà.

L'erede di Lukaku? Tanti i nomi sui taccuini. Zapata, Vlahovic. Ma spuntano anche i nomi di Scamacca e di Azmoun. Nelle ultime ore anche quello di Luka Jovic che può arrivare in prestito affiancandosi a un altro acquisto. Quindi Correa, Raspadori. Tutti, però, difficili da strappare ai rispettivi proprietari.

tutte le notizie di