FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

giovanili

Inter Primavera, pari all’ultimo respiro con l’Empoli: Casadei segna l’1-1 sul gong

KHARKOV, UKRAINE - SEPTEMBER 28: Cesare Casadei of FC Internazionale celebrates with teammates after scoring his team's first goal during the UEFA Youth League match between Shakhtar Donetsk U19 and Inter U19 at Stadion NTK im. B. M. Bannikova on September 28, 2021 in Kharkov, Ukraine. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images)

Il centrocampista, al quarto gol stagionale, evita il secondo ko consecutivo in campionato a Chivu: punto guadagnato dai nerazzurri a Sesto Fiorentino

Mattia Zangari

E' tornata la 'zona Inter Primavera', in tempo per ristabilire quel senso di giustizia che fino al 94' della gara del 'Torrini' contro l'Empoli stava mancando. Sì, perché deve essere destino: le sfide tra i nerazzurri e i toscani, sempre spettacolari e tirate, si decidono puntualmente nell'extra time. Questa volta è Cesare Casadei a fissare definitivamente il risultato sul gong, vendicando la beffa subita nella semifinale scudetto dello scorso 27 giugno, ma soprattutto evitando il secondo ko consecutivo in campionato a Chivu dopo lo stop con la Juve. Uno a uno alla fine, un pari che i nerazzurrini hanno complessivamente meritato dopo una prima frazione giocata sotto ritmo e conclusa in svantaggio di un gol, del solito Ekong, arrivato al 36'. Il risveglio dei milanesi è coinciso col palo scosso da Boli al 46', quello opposto a quello centrato da Degli Innocenti a pochi secondi dal traguardo che di fatto ha innescato l'ultima azione della partita. Quella trasformata in oro da Casadei, bravo a capitalizzare l’ultima delle diverse chance create dagli ospiti, legno compreso di Abiuso. Ora superato nella classifica capocannonieri proprio dal centrocampista ravennate, a quota 4 gol in stagione.

TABELLINO:

EMPOLI-INTER 1-1

Marcatori: 36' Ekong, 45'+5' st Casadei.

EMPOLI: 1 Hvalic; 3 Rizza, 5 Degli Innocenti, 6 Pezzola, 10 Baldanzi, 13 Evangelisti, 17 Ekong (41' st 9 Villa), 19 Boli (34' st 2 Morelli), 22 Logrieco (21' st 27 Renzi ), 25 Ignacchiti (21' st 21 Fini), 67 Bonassi

A disposizione: 71 Biagini, 7 Rossi, 11 Magazzu, 12 Toccafondi, 14 Guarino, 16 Heimisson, 28 Indragoli, 98 Dragoner. Allenatore: Antonio Buscè

INTER: 1 Rovida; 19 Silvestro (34' st 30 Owusu), 23 Moretti, 3 Cortinovis, 6 Carboni (10' st 2 Zanotti); 25 Grygar, 4 Sangalli (25' st 24 Andersen), 18 Nunziatini (10' st 8 Casadei); 7 Peschetola, 9 Jurgens (25' st 10 Iliev), 22 Abiuso. A disposizione: 21 Botis, 33 Delvecchio, 11 Goffi, 13 Matjaz, 15 Fontanarosa

Allenatore: Cristian Chivu

Ammoniti: Degli Innocenti, Nunziatini, Abiuso

Recupero: 0' - 5'

RIVIVI IL LIVE DI EMPOLI-INTER 1-1

95' - Non c'è più tempo, cala il sipario allo stadio Torrini! L'Inter Primavera riacciuffa l'Empoli allo scadere: gol di Casadei sul gong, finisce 1-1. Di Ekonk il gol degli azzurri. 

95' - PAREGGIA L'INTER ALL'ULTIMO RESPIRO CON CASADEI! Nell'ultimo assalto, i nerazzurri trovano l'1-1 con il centrocampista ravennate, autore di un colpo da biliardo che si imbuca alle spalle di Hvalic. 

94' - EMPOLI A UN PASSO DAL COLPO DEL KO! Contropiede da manuale dei toscani, concluso con il palo Degli Innocenti che rinvia la sentenza definitiva.

93' - Abiuso porta a casa il corner, chance dalla bandierina per l'Inter.

92' - Hvalic fa suo il cross calibrato all'altezza del primo palo da Grygar. Scorrono i secondi sul cronometro, rimangono 3' per le speranze dell'Inter.

91' - Assegnati 5' di recupero.

90' - Rovida tiene in vita l'Inter respingendo con i piedi il tentativo di Baldanzi, fuggito alla marcatura di Moretti.

89' - Prosegue l'assedio dell'Inter, sterile in questo caso: cross telefonato per l'uscita in presa alta di Hvalic.

86' - Finisce la partita di Ekong, autore del gol, minuti per Villa.

85' - CASADEI FERMATO DA HVALIC! Altra occasione per l'Inter, con il solito colpo di testa nel mucchio del ravennate: il portiere dell'Empoli è ben posizionato e respinge.

84' - Inter imprecisa e sfortunata, ma caparbia: arriva un corner.

82' - PESCHETOLA SI DIVORA IL PAREGGIO! Il 7 interista, a pochi metri dal traguardo, ha tutto il tempo per prendere la mira ma centra in maniera clamorosa. Hvalic con un tiro centralissimo.

81' - PALO DI ABIUSO! Missile terra-aria del 22 interista che butta giù la porta ma non supera Hvalic.

78' - Doppio cambio in casa Empoli. Nell'Inter Owusu per Silvestro.

77' - Peschetola a terra in area dopo un contrasto aereo duro con Evangelisti: l'arbitro, come da regolamento, ferma il gioco perché il nerazzurro ha subito un colpo alla testa.

76' - Rimessa laterale vicino alla bandierina del corner conquistata da Casadei: con le mani si incarica della battuta Zanotti.

75' - L'Inter non trova spiragli, la circolazione di palla è troppo lenta per sorprendere la difesa schierata dell'Empoli.

71' - Il bulgaro e il danese, i jolly buttati nella mischia da Chivu, hanno venti minuti più recupero per incidere.

70' - Chivu manda in campo Iliev e Andersen al posto di Jurgens e Sangalli.

68' - L'Empoli torna a rifarsi minaccioso con Baldanzi, la cui iniziativa viene fermata nell'area nerazzurra da Moretti.

66' - Empoli stanco, Buscè corre ai ripari: richiamati in panchina Logrieco e Ignacchiti, dentro Fini e Renzi.

64' - Ormai si gioca in una sola metà campo, quella dell'Empoli. Aggrappato al gol di Ekong, ma con la spia della riserva accesa.

62' - Cortinovis impegna Hvalic! In area, Casadei tenta la rovesciata acrobatica che diventa un assist per il compagno di squadra, pronto a correggere di testa. Buoni i riflessi del portiere dell'Empoli.

61' - Calcio di punizione vicino al lato corto dell'area empolese per l'Inter dopo un buono spunto di Abiuso.

60' - L'Empoli è molto meno aggressivo adesso, è l'Inter ad arrivare prima su tutti i palloni sporchi.

58' - Azione palla al piede alla Zanetti di Zanotti, che poi prova un filtrante per l'altro terzino Silvestro. Fermato dalla bandierina alta del guardalinee.

56' - Impreciso l'appoggio di Peschetola per Jurgens. Silvestro - passato a sinistra - alimenta la nuova azione offensiva dell'Inter che ora sta schiacciando l'Empoli nella sua trequarti.

55' - Doppio cambio per Chivu: Casadei e Zanotti prendono il posto di Nunziatini e Carboni.

54' - Finalmente, l'Inter! Qui Nunziatini tenta il gol impossibile, coordinandosi bene da fuori area: non pesca il jolly, ma trova un corner comunque prezioso.

53' - Abiuso spende un fallo per fermare la ripartenza dello scatenato Logrieco: inevitabile il provvedimento disciplinare.

52' - Cenni di vita da parte dell'Inter che trova una rara combinazione tra i suoi avanti, che si ferma proprio al limite dell'area toscana.

51' - Batte Carboni: cross tagliato, ricacciato fuori area dalla difesa azzurra. Sulla seconda palla arriva un giocatore di Buscè.

50' - L'Inter si affaccia per la prima volta nella metà campo avversaria in questo secondo tempo grazie all'azione caparbia di Jurgens: netta la scorrettezza di Evangelisti.

49' - Baldanzi! Empoli ancora una volta pericolosa, questa volta con il diagonale potente scagliato dall'interno dell'area di rigore dal numero 10 azzurro. Rovida, attento, respinge la conclusione.

48' - Parte Degli Innocenti... Palla sulla barriera.

47' - Inter subito in apnea, l'Empoli - dopo aver colpito il palo - guadagna un calcio di punizione interessante a pochi metri dall'area.

46' - PALO CLAMOROSO DI BOLI, TREMA L'INTER! Azione travolgente sulla corsia destra del 19 empolese che si conclude con il tiro sul legno alla destra di Rovida, fuori causa.

46' - Nessun cambio all'intervallo, in campo gli stessi 22 che hanno chiuso la prima frazione di gioco.

16.01 - Ripartiti, comincia il secondo tempo di Empoli-Inter Primavera!

15.46 - Un solo tiro in porta, peraltro innocuo, di Peschetola al minuto 9': questa è la fotografia più fedele del primo tempo giocato dall'Inter Primavera, apparsa troppo sotto ritmo per contrastare un Empoli decisamente più in palla. Che ha capitalizzato la sua superiorità nel gioco sbloccando il risultato con Ekong al 36': 1-0 dopo 45', un affare per i ragazzi di Chivu che - cambiando registro nella ripresa - hanno tutto il tempo per evitare il secondo ko consecutivo in campionato.

45' - Duplice fischio di Davide Di Marco, finisce qui il primo tempo di Empoli-Inter Primavera! All'intervallo, i padroni di casa sono avanti nel punteggio sui nerazzurri di Chivu grazie a un gol di Ekong. 

44' - Hvalic controlla in tutta serenità il cross mancino di Carboni.

43' - Senza pretese il cross di Silvestro, allungato di testa fuori area da Boli.

42' - Abiuso pizzicato in offside; gioco fermo, si riparte con una punizione per l'Empoli.

40' - L'Inter prova una timida reazione, alla ricerca di quella pericolosità offensiva che finora non ha mai trovato. Solo un tiro in porta, innocuo, per i nerazzurri: Peschetola al 9'.

37' - L'Empoli capitalizza la superiorità nel gioco mostrata sull'Inter a 9' dalla fine del primo tempo.

36' - EKONG PORTA IN VANTAGGIO L'EMPOLI, 1-0 PER I PADRONI DI CASA! Azione da manuale della squadra di Buscè che libera sulla sinistra Baldanzi, poi bravo a crossare un pallone solo da spingere in porta per Ekong. 

34' - Si lotta su ogni pallone, Peschetola fa prima di Boli e guadagna un calcio di punizione sulla trequarti avversaria.

32' - Dopo un inizio vivace, le emozioni mancano da diversi minuti.

30' - Si accende una mischia a centrocampo dopo un fischio di Di Marco, che seda le tensioni verbalmente.

29' - Nunziatini danza sulla linea di fondo, in mezzo a tante maglie azzurre, riuscendo a trovare un piccolo spiraglio per crossare in area. Spiazzando, però, i suoi compagni di squadra.

27' - Pareggia subito i conti l'arbitro: Nunziatini ammonito per una trattenuta vistosa ai danni di Bonassi.

26' - Degli Innocenti è il primo ammonito del match: netto il suo intervento irregolare a interrompere un'azione promettente dell'Inter.

24' - Bandierina alta, l'assistente segnala il fuorigioco di Ekong.

22' -  Degli Innocenti batte tagliato, sul primo palo: la palla non fa un viaggio troppo lungo perché viene respinta da un difensore in maglia bianca. Fallo laterale.

21' - Grygar abbatte Ekong, altra chance su calcio da fermo per l'Empoli. Sul punto di battuta Degli Innocenti.

20' - Sangalli entra duro nel contrasto con Ignacchiti: piede a martello, poteva starci il cartellino giallo.

18' - Moretti, ancora in affanno, commette fallo su Logrieco: calcio di punizione sui 30 metri per l'Empoli. Sprecato dal battitore.

16' - La difesa azzurra intercetta il cross calibrato in area da Peschetola.

15' - Guadagna metri l'Inter: Boli sgambetta Jurgens sulla trequarti empolese, l'arbitro decreta il calcio di punizione.

14' - Ora l'Inter, dopo aver fatto sfogare l'Empoli, prova a imporre il suo ritmo.

13' - Non si chiude l'uno-due tra Peschetola e Jurgens, sfuma la ripartenza dell'Inter innescata da una spallata vigorosa di Silvestro a Ekong.

12' - Ancora Logrieco! Questa volta da posizione decisamente meno favorevole: conclusione larga.

11' - Boli! Colpo di testa del difensore dei toscani, in mischia: palla alta di poco sopra la traversa. Anche se Rovida aveva letto la traiettoria.

9' - Peschetola prova la conclusione dalla distanza: Hvalic si inginocchia e fa sua la sfera senza problemi.

8' - Azione insistita dell'Empoli, Carboni interrompe la lunga trama recuperando palla per poi verticalizzare subito per Abiuso. Pizzicato in offside.

6' - Si accende la partita con la prima occasione del match, gettata al vento dai padroni di casa. Si resta sullo 0-0.

5' - Logrieco spreca tutto davanti alla porta dopo essere scappato alle spalle di Moretti: conclusione debole del 22 empolese a tu per tu con Rovida, che ringrazia e fa sua la palla.

4' - Sangalli travolge Baldanzi a centrocampo: fischio inevitabile dell'arbitro.

3' - Ultimo tocco di Boli: primo giro dalla bandierina per l'Inter. Nulla di fatto, respinge la difesa di casa.

2' - Rovida raccoglie con le mani un lancio senza pretese dalla trequarti.

1' - E' l'Inter, oggi con in divisa bianca da trasferta, a dare il primo giro al pallone. Empoli nei classici colori azzurri.

15.02 - Fischio d'inizio a Sesto Fiorentino, comincia in questo momento Empoli-Inter Primavera!

15.01 - Ora i saluti di rito, poi lancio della monetina per stabilire il primo possesso di palla della gara e l'occupazione delle due metà campo.

15.00 - Ecco i 22 protagonisti che fanno capolino sul terreno di gioco dello stadio 'Torrini' di Sesto Fiorentino

14.55 - La direzione arbitrale del match è affidata a Davide Di Marco assistito da Matteo Bartolomucci e Francesco Arena.

14.50 - Ancora 10 minuti d'attesa e poi sarà tempo di Empoli-Inter Primavera, restate qui su FcInternews.it per non perdervi la diretta testuale del match!

14.45 - Percorso al contrario per l'Empoli, partito con un passo falso all'esordio col Verona (2-1). Poi un pari col Pescara (0-0) e due vittorie consecutive con Spal (6-0) e Torino (1-2). In mezzo anche il successo europeo nel match d'andata del primo turno di Youth League contro gli sloveni del Domzale: 2-1.

14.40 - Tornando al presente, l'Inter condivide la stessa posizione in classifica dell'Empoli, sesto posto, appaiati a quota sette punti. Come detto, i nerazzurrini sono reduci da una sconfitta in campionato, dopo aver battuto Atalanta e Bologna e pareggiato con la Fiorentina.

14.35 - L'ultimo incrocio tra le due formazioni risale allo scorso 27 giugno, la semifinale scudetto giocata al Ricci di Sassuolo: furono i toscani a imporsi 3-2 allo scadere dei tempi supplementari grazie a un gol discusso segnato da Manfredi, approfittando della doppia superiorità numerica. Ai ragazzi di Madonna, rimasti in nove, sarebbe bastato il pari per accedere all'ultimo atto dei playoff.

14.30 - Ignachitti e Logrieco sono gli unici volti nuovi di Buscè rispetto alla squadra scesa in campo dal via nella vittoria corsara contro il Torino.

14.25 - Qualche novità nell'undici titolare scelto da Chivu, prevedibile visto che alcuni giocatori sono reduci dagli impegni con le Nazionali: in difesa, davanti a Rovida, Cortinovis prende posto al fianco di Moretti in mezzo ai laterali Carboni e Silvestro. In mezzo è Grygar a completare il trio con i confermati Sangalli e Nunziatini; in attacco spazio al tridente Peschetola-Jurgens-Abiuso.

14.20 – LE FORMAZIONI UFFICIALI:

EMPOLI: 1 Hvalic; 3 Rizza, 5 Degli Innocenti, 6 Pezzola, 10 Baldanzi, 13 Evangelisti, 17 Ekong, 19 Boli, 22 Logrieco, 25 Ignacchiti, 67 Bonassi. A disposizione: 71 Biagini, 2 Morelli, 7 Rossi, 9 Villa, 11 Magazzu, 12 Toccafondi, 14 Guarino, 16 Heimisson, 21 Fini, 27 Renzi, 28 Indragoli, 98 Dragoner. Allenatore: Antonio Buscè.

INTER: 1 Rovida; 19 Silvestro, 23 Moretti, 3 Cortinovis, 6 Carboni; 25 Grygar, 4 Sangalli, 18 Nunziatini; 7 Peschetola, 9 Jurgens, 22 Abiuso. A disposizione: 21 Botis, 33 Delvecchio, 2 Zanotti, 8 Casadei, 10 Iliev, 11 Goffi, 13 Matjaz, 15 Fontanarosa, 24 Andersen, 30 Owusu. Allenatore: Cristian Chivu.

14.18 -  Persa quota in classifica a causa del ko con la Juve di venti giorni fa, l'unico in stagione fin qui, l'Inter Primavera vuole confermare le belle sensazioni che aveva lasciato in Youth League battendo lo Shakhtar a domicilio prima della sosta. E' quella l'ultima uscita dei nerazzurrini di Chivu, oggi in campo per sfidare i campioni d'Italia in carica: dallo stadio 'Torrini' di Sesto Fiorentino, benvenuti a Empoli-Inter Primavera, gara valida per la quinta giornata di campionato.

tutte le notizie di