FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

giovanili

Inter Primavera, 3 punti e primato: Casadei (x2) e Iliev stendono il Bologna

SESTO SAN GIOVANNI, ITALY - SEPTEMBER 15: Head Coach Cristian Chivu of FC Internazionale greets Head Coach Perez Cuesta of Real Madrid Junivel A during the Youth League match between FC Internazionale Primavera and Real Madrid Juvenil A at Stadio Breda on September 15, 2021 in Sesto San Giovanni, Italy. (Photo by Mattia Pistoia - Inter/Inter via Getty Images)

Vittoria corsara a Casteldebole per i nerazzurrini di Chivu, che si impongono 3-1 sui rossoblu

Mattia Zangari

L'Inter Primavera sale in quota con Cesare Casadei, l'uomo capace di regalare il primato in classifica dopo aver abbattuto il muro del Bologna con due blitz aerei tra 59' e 65': il ravennate, uno specialista degli inserimenti a fari spenti, è stato bravo a tradurre in rete due cross del sempre prezioso Carboni sbloccando una partita che la squadra di Chivu ha vinto con pazienza. Il 3-0 nerazzurro porta la firma del bulgaro Iliev, bravo a bagnare l'esordio stagionale con un gol su una delle tanti discese sulla corsia destra dell'inesauribile Zanotti. Del rossoblu Cossalter, su rigore, il punto del definitivo 3-1.

RIVIVI IL LIVE DI BOLOGNA-INTER PRIMAVERA 1-3

94' - Non c'è più tempo, cala il sipario a Casteldebole! Tre punti e primato per l'Inter Primavera: Casadei  (doppietta) e il sigillo di Iliev stendono il Bologna 3-1, in gol nel recupero, su rigore, con Cossalter. 

92' - GOL DEL BOLOGNA! Cossalter batte Rovida che pure aveva intuito il tiro dagli 11 metri.

91' - Rigore per il Bologna: Grygar sgambetta incautamente Raimondo in area.

90' - Assegnati 3' di recupero.

88' - TRIS DELL'INTER CON ILIEV! Fa tutto ancora l'inesauribile Zanotti, che guadagna la linea di fondo e mette un pallone solo da girare in porta per il bulgaro. Che segna a e ringrazia il migliore in campo. 

85' - Cross di Carboni sui cartelloni pubblicitari dopo un'azione insistita dell'Inter.

82' - Spazio anche per Cortinovis e Abiuso, fuori Hoti e Jurgens.

80' - BAGNOLINI MIRACOLOSO! Intervento di puro istinto del portiere bolognese che dice di no al tiro a colpo sicuro di Jurgens

77' - Iliev tenta un numero d'alta scuola nell'area rossoblu, ne ricava un corner.

75' - Casadei cerca di servire Jurgens con un filtrante in area. Taglia-fuori della difesa bolognese.

73' - CHE BRIVIDO NELL'AREA INTERISTA! Rovida cincischia un po' troppo con la palla tra i piedi, Raimondo quasi gliela scippa ma deve arrendersi alla reattività del portiere che recupera rimediando a un suo errore.

70' - Zanotti incontenibile: anche Annan, appena entrato, deve ricorrere al fallo per fermarlo. Giallo per il 77 rossoblu.

69' - Jurgens si mangia il tris! L'Inter cavalca la fascia destra con Zanotti, bravo a prendere il fondo e crossare sul primo palo per l'estone. Che non è Casadei e spreca colpendo di testa addosso a Bagnolini.

66' - Triplo cambio per i padroni di casa: dentro Arnofoli, Urbanski e Annan.

65' - CASADEI L'HA FATTO ANCORA, RADDOPPIA L'INTER! Azione fotocopia 6' dopo il gol del vantaggio: cross che esce dal piede mancino dolcissimo di Carboni e colpo di testa in tuffo di Casadei che buca per la seconda volta Bagnolini. 

63' - Raimondo fermato da Rovida prima, e poi dalla bandierina dell'assistente: offside.

62' - Risponde l'altro Casadei, lo Jacopo del Bologna: Rovida para in presa sicura.

60' - Doppio cambio per Chivu: entrano Fabbian e Owusu per Sangalli e Goffi.

59' - CASADEI PORTA IN VANTAGGIO L'INTER, SI SBLOCCA IL MATCH! Zanotti sfonda sulla destra, crossa in mezzo per un compagno. Dall'altro lato irrompe Carboni che controcrossa per la torre vincente del numero 8. 

57' - OCCASIONE INTER! Cross e controcross di Zanotti nello spazio di  un secondo, Goffi ci prova in scivolata ma non riesce a preoccupare Bagnolini.

55' - Il Bologna si affaccia dopo tanto tempo in attacco guadagnando un corner. Battuto malamente, Zanotti spazza in fallo laterale.

54' - Goffi non riesce a tenere in gioco il pallone, pur impegnandosi con una scivolata. Si riparte con una rimessa dal fondo per il Bologna.

52' - Chivu richiama Peschetola in panchina, arriva l'esordio stagionale per Iliev.

51' - Finisce la partita di Pagliuca, dentro Pyyhtia: primo cambio per il Bologna.

50' - Zanotti, scaltro nell'occasione, anticipa Pagliuca che poi gli frana addosso. Si riparte con un calcio di punizione per l'Inter a centrocampo.

48' - Seconda frazione ripartita a ritmi lenti, con il solito copione: l'Inter fa la partita, il Bologna si difende tutto dietro la linea del pallone.

46' - Nessun cambio all'intervallo: in campo gli stessi 22 giocatori che hanno chiuso la prima frazione.

14.05 - Ripartiti, comincia il secondo tempo di Bologna-Inter Primavera!

14.02 - Problema alla rete della porta dell'Inter, posticipato di qualche minuto il secondo tempo.

-------

13.47 - Primo tempo giocato in una sola metà campo a Casteldebole, dove l'Inter Primavera ha costretto per 45' il Bologna sulla difensiva. La squadra di Chivu non ha costruito tante occasioni, ma ha accarezzato l'idea del vantaggio almeno due volte, prima con Goffi (gol annullato perché il cross di Zanotti è arrivato dopo che la palla aveva varcato la linea) e poi con Jurgens (traversa colpita con un'acrobazia in area).

45' - Duplice fischio di Gianluca Grasso, finisce qui il primo tempo di Bologna-Inter Primavera! Assolo nerazzurro a Casteldebole, dove alla squadra di Chivu è mancato solo il gol, sfiorato soprattutto con Jurgens al 40' (traversa). 

44' - Il Bologna tenta una rara azione offensiva, ma viene respinto con perdita dall'Inter.

42' - Amey cancella il cross di Carboni: rimessa con le mani in posizione offensiva per l'Inter. Che spreca tutto, segnalazione di offside.

40' - TRAVERSA DI JURGENS! Cross perfetto di Goffi col mancino per il tiro in acrobazia dell'estone: palla sul montante alto con Bagnolini battuto.

39' - Giro dalla bandierina per l'Inter, che sta occupando militarmente la trequarti campo bolognese.

38' - Il Bologna se la cava sventando il pericolo sull'ennesimo cross di Carboni dalla sinistra.

36' - Cross sbilenco di Zanotti, che se la prende con se stesso tornando in difesa.

35' - Tanti i traversoni di Carboni, proprio oggi che bomber Abiuso è seduto in panchina.

33' - Bagnolini fa suo il cross di Carboni in presa alta.

32' - L'Inter circonda l'area del Bologna, costretto a difendersi con dieci giocatori dietro la linea del pallone.

31' - Tiro-cross di Carboni! Bagnolini deve usare i pugni per respingere.

30' - Scocca la mezzora a Casteldebole, dove da 10' buoni si sta giocando solo nella metà campo del Bologna.

28' - Troppo profondo il lancio per Peschetola, palla tra le mani di Bagnolini.

27' - Viene avanti piano l'Inter, che ora batte una rimessa laterale con Zanotti all'altezza della trequarti.

25' - Solo Inter in campo da qualche minuto, il Bologna per ora regge.

23' - Non si chiude la triangolazione vicino all'area bolognese tra Jurgens e Gyrgar. Ottima lettura della difesa rossoblu, ora decisamente sollecitata dagli avversari.

21' - Occasione potenziale per l'Inter! Cross coi giri contati calibrato  da Carboni sul secondo palo, dove sbuca il solito Casadei che, di testa, non ci arriva per centimetri.

20' - Grygar ferma la ripartenza del Bologna con una scivolata efficace.

18' - SANGALLI IMPEGNA BAGNOLINI! Il primo tiro in porta del match è del capitano interista, un fendente a mezza altezza che obbliga il portiere bolognese alla respinta.

17' - L'Inter comanda le operazioni e ora guadagna metri grazie al cambio di gioco di Carboni che frutta una rimessa con le mani vicino alla bandierina del corner.

15' - E' scoccato il quarto d'ora di gioco a Casteldebole: zero emozioni, a parte l'azione del gol annullato a Goffi.

14' - Raimondo per poco non si infila tra Moretti e Rovida, che è al posto giusto nel momento giusto per recuperare la palla in presa sicura.

12' - Va Jacopo Casadei... Palla in bocca a Rovida.

11' - Hoti interviene col piede a martello nel contrasto con Jacopo Casadei e diventa il primo ammonito del match.

10' - NON VALE IL GOL DELL'INTER! La volée di Goffi che bacia la traversa e finisce in porta è arrivata dopo che la palla crossata in area da Zanotti aveva varcato la linea di fondo.

9' - Zanotti capisce le intenzioni di Pagliuca, gli scippa palla e poi subisce un fallo che ne blocca la ripartenza.

8' - A vuoto il tentativo dalla bandierina, poi Goffi tampona un avversario e commette fallo in attacco.

7' - Pasticcio in zona difensiva del Bologna: calcio d'angolo gratis per l'Inter.

5' - Prima discesa sulla sinistra di Carboni, un'arma tagliente per la squadra di Chivu. Qui però il numero 6 non riesce a sfondare.

4' - Schema senza senso del Bologna, palla regalata all'Inter.

3' - Zanotti deraglia contro l'ex compagno di squadra Wieser: punizione interessante per il Bologna dai 25 metri.

2' - Gestisce palla il Bologna, l'Inter alza il pressing individuale con capitan Sangalli e costringe gli avversari all'errore.

1' - E' il Bologna, nei classici colori rossoblu, a muovere il primo pallone del match. Inter oggi con la divisa bianca da trasferta.

13.02 - Fischio d'inizio al Casteldebole, comincia in questo momento Bologna-Inter Primavera!

13.00 - Ora i saluti di rito, poi lancio della monetina per stabilire il primo possesso di palla della gara e l'occupazione delle due metà campo.

12.59 - Ecco i 22 protagonisti che fanno capolino sul terreno di gioco del centro tecnico 'Niccolò Galli' di Casteldebole.

12.54 - Aggiornamento classifica: il Cagliari, battendo la Fiorentina al fotofinish, sale al primo posto insieme alla Roma.

12.50 - La direzione arbitrale del match è affidata a Gianluca Grasso, assistito da Luca Valletta e Nicola Tinello.

12.40 - Dopo il pari col Real Madrid, Chivu ha lodato il carattere della squadra sottolineando però i suoi ragazzi devono migliorare nella gestione dei 90': "Bisogna lavorare, non arrivare a questo punto. Questa è una squadra che ha carattere ma a volte reagisce un po' tardi dopo essere andata sotto, e questo non va bene, perché spesso quando riprendi le partite nel finale di gara entra in gioco la componente della fortuna, al di là del carattere che i ragazzi tirano fuori e che ci mettono in più rispetto a prima. Però la fortuna a volte gira largo: occorre trovare gli stimoli giusti, il carattere e la voglia necessaria ad inizio partita".

12.35 -  Ancora 25 minuti d'attesa e poi sarà tempo di Bologna-Inter, restate qui su FcInternews.it per non perdervi la diretta testuale del match!

12.30 - Una vittoria e un pari nelle prime due partite per i nerazzurrini, che hanno raccolto 3 dei 4 punti che hanno in classifica nei minuti finali: Carboni ha regalato il 3-2 a Chivu contro l'Atalanta all'86esimo, Fabbian il 3-3 con la Fiorentina a 6' dal gong.

12.20 - Chivu cambia mezza Inter rispetto alla gara europea di mercoledì: centrocampo completamente rivoluzionato con Casadei-Sangalli-Grygar, in difesa Moretti prende il posto di Fontanarosa, infine Goffi dà respiro al capocannoniere Abiuso completando un tridente inedito con Peschetola e Jurgens. Conferma, invece, tra i pali: c'è Rovida, MVP col Real, ma Botis è recuperato e va in panchina.

12.17 - LE FORMAZIONI UFFICIALI:

BOLOGNA: 1 Bagnolini, 5 Amey, 6 Stivanello, 8 Casadei, 9 Raimondo, 10 Pagliuca (C), 16 Corazza, 18 Onesti, 24 Wieser, 35 Pietrelli, 39 Motolese. A disposizione: 40 Franzini, 3 Cavina, 4 Mihai, 7 Urbanski, 13 Arnofoli, 14 Karlsson, 21 Cossal, 23 Sigurpalsson, 26 Bartha, 33 Pyyhtia, 37 Paananen, 77 Annan.

Allenatore: Luca Vigiani.

INTER: 1 Rovida; 2 Zanotti, 5 Hoti, 23 Moretti, 6 Carboni; 8 Casadei, 4 Sangalli (C), 25 Grygar; 7 Peschetola, 9 Jurgens, 11 Goffi. A disposizione: 12 Basti, 21 Botis, 3 Cortinovis, 10 Iliev, 14 Fabbian, 15 Fontanarosa, 16 Cecchini Muller, 19 Silvestro, 22 Abiuso, 26 Mirarchi, 29 Pelamatti, 30 Owusu.

Allenatore: Cristian Chivu.

12.15 - Reduce dal pari in Youth League conquistato in extremis contro i campioni in carica del Real Madrid, l'Inter Primavera copia per la seconda volta consecutiva gli avversari della prima squadra sfidando il Bologna, nella gara valida per la terza giornata del campionato di categoria. L'auspicio di Cristian Chivu è replicare anche il risultato dei grandi per scattare al primo posto al fianco della Roma, che ieri ha rimediato un pari spettacolare contro il Milan. Dal centro tecnico Niccolò Galli di Casteldebole, benvenuti a Bologna-Inter.

 

 

tutte le notizie di