FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Inzaghi in conferenza: “Ottimi segnali anche dai subentrati. Soddisfatto di Dumfries”

Inzaghi in conferenza: “Ottimi segnali anche dai subentrati. Soddisfatto di Dumfries”

Il tecnico nerazzurro dopo il 2-0 all'Udinese: "Abbiamo analizzato che per quello che creiamo avevamo preso troppi gol, troppe potenziali occasioni che vanno eliminate"

Christian Liotta

Simone Inzaghi, allenatore dell'Inter, commenta la vittoria contro l'Udinese anche nella sala conferenze di San Siro. FcInterNews.it, presente col proprio inviato, vi riferisce le parole del tecnico nerazzurro:

Al di là dei gol non presi, non ci sono più sofferenze. Cosa è successo se hai corretto qualcosa?

"Abbiamo analizzato che per quello che creiamo avevamo preso troppi gol, troppe potenziali occasioni che vanno eliminate. I ragazzi sono stati bravi in queste ultime due partite. E' un lavoro che dobbiamo proseguire nel fare meglio".

Tanti giocatori hanno dato la loro risposta. E' soddisfatto?

"Abbiamo bisogno di tutti i giocatori, chi è subentrato mi ha dato sempre ottimi segnali".

Dumfries ha avuto qualche difficoltà nel primo tempo non avendo spazi, nella ripresa ha fatto molto meglio. Alla luce di quanto gli viene chiesto, quanto tempo è giusto dargli?

"Io penso che Dumfries oggi avrebbe potuto trovare pochi spazi. Io penso che il campo possa dargli la possibilità di crescere ulteriormente, oggi sono soddisfatto della prestazione di Dumfries".

Calhanoglu per Dumfries e finta di Perisic. Quanto aiutano le giocate dei singoli?

"In partite così equilibrate, servono anche le giocate individuali. Sono stati bravi entrambi, ho la fortuna di avere giocatori di qualità".

Qual è la posizione migliore per Sanchez?

"Ha grandissime qualità, io penso che le ultime due partite le abbia fatte molto bene. Deve lavorare come sta facendo quotidianamente, per noi è una grandissima risorsa".

tutte le notizie di