FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

in primo piano

InterNazionali – Olanda a valanga sulla Turchia, Perisic trascina la Croazia

BUDAPEST, HUNGARY - JUNE 27: (L - R) Maarten Stekelenburg, Stefan de Vrij, Denzel Dumfries and Patrick van Aanholt of Netherlands look dejected after the Czech Republic first goal scored by Tomas Holes during the UEFA Euro 2020 Championship Round of 16 match between Netherlands and Czech Republic at Puskas Arena on June 27, 2021 in Budapest, Hungary. (Photo by Laszlo Balogh - Pool/Getty Images)

Il riepilogo dei risultati delle gare di oggi, dove sono scesi in campo ben sette giocatori nerazzurri

Redazione FcInterNews

Serata a forti tinte nerazzurre, quella che si è consumata stasera con le qualificazioni ai Mondiali 2022. Sono infatti scesi tutti in campo da titolari i sette nerazzurri impegnati con le rispettive nazionali. Tutto facile per l’Olanda di Denzel Dumfries e Stefan De Vrij, titolari nel 6-1 rifilato alla Turchia di Hakan Calhanoglu. Klaassen ha aperto le marcature, poi è salito in cattedra Depay, grande protagonista della serata con una tripletta, poi 5-0 firmato da Til e infine 6-0 di Malen. In pieno recupero gol della bandiera, abbastanza casuale, siglato da Under. 90’ in campo per De Vrij, mentre Dumfries è stato sostituito al 71’ da Rensch.Tra le fila turche Calhanoglu è stato rilevato all'86 da Dervisoglu.

Titolari anche Marcelo Brozovic e Ivan Perisic nel successo per 3-0 della Croazia contro la Slovenia. Apre le marcature il gol di un altro ex nerazzurro, Marko Livaja. Perisic è stato invece protagonista del 2-0 croato, con l’assist per Pasalic. Il tris è stato siglato in pieno recupero da Vlasic. Perisic è stato poi sostituito all’86’ da Colak, mentre Epic Brozo è rimasto in campo per tutta la durata del match.

Pareggio rocambolesco per la Bosnia Edin Dzeko contro il Kazakistan. Al gol di Kuat 52’ ha risposto Pjanic su calcio di rigore al 74' e infine Menalo all'86'. Al 95' Zaynudtinov ha pareggiato i conti. Per il nerazzurro 90' in campo ma nessun gol. Infine successo per 2-0 per la Slovacchia di Milan Skriniar contro Cipro, match deciso da un gol di Schranz e dal raddoppio di Koscelnik al 78’.

Di seguito il riepilogo di tutti i risultati della serata:

Azerbiaigian-Portogallo 0-3

26' Bernardo Silva, 31' André Silva, 75' Diogo Jota

Austria-Scozia 0-1

30' Dykes

Bosnia-Kazakistan 2-2

51' Kuat (K), 74' Pjanic (B), 85' Menalo (B), 95' Zaynudtinov (K)

Croazia-Slovenia 3-0

33' Livaja, 66' Pasalic, 94' Vlasic

Danimarca-Israele 5-0

28' Pulsen, 31' Kjaer, 41' Olsen, 57' Delaney, 91' Cornelius

Isole Far Oer-Moldavia 2-1

68' Olsen (I), 71' Vatnsdal (I), 84' Milinceanu (M)

Francia-Finlandia 2-0

25', 53' Griezmann

Irlanda-Serbia 1-1

20' Milinkovic Savic, 86' aut Milenkovic (I)

Montenegro-Lettonia 0-0

Norvegia-Gibilterra 5-1

23' Thorstvedt (N), 27, 39', 91' Haland (N), 43' Styche (G), 59' Sorloth (N)

Olanda-Turchia 6-1

1' Klaassen, 16', 38', 54' Depay, 80' Til, 90' Malen (O), 92' Under (T)

Russia-Malta 2-0

10' Smolov, 84' Bakaev

Slovacchia-Cipro 2-0

54' Schranz, 77' Koscielnik

tutte le notizie di