FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

in primo piano

Un pari ad alta tensione: l’Inter riprende l’Atalanta, finisce 2-2 un match vibrante

MILAN, ITALY - SEPTEMBER 25: Edin Dzeko of FC Internazionale celebrates after scoring his team's second goal with teammates Matias Vecino and Lautaro Martinez during the Serie A match between FC Internazionale and Atalanta BC at Stadio Giuseppe Meazza on September 25, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli - Inter/Inter via Getty Images)

Pari rocambolesco a San Siro: apre Lautaro, ribaltano Malinovskyi e Toloi, Dzeko fissa il 2-2. Nel finale succede di tutto

Christian Liotta

Nella sostanza, è un pari legittimo, che salomonicamente ricompensa le due squadre di un punto al termine di un match ad altissima intensità. Inter e Atalanta chiudono sul 2-2 un match incredibile, dove le due nerazzurre danno vita ad una contesa senza esclusione di colpi e con tanti episodi degni di moviola. Lautaro Martinez al quinto minuto sembra aprire un'altra bella serata per la squadra di Simone Inzaghi, che però dopo il gol fatto si perde clamorosamente dando troppo campo agli avversari, che puniscono inesorabilmente con Ruslan Malinovskyi prima e Rafael Toloi poi. Nella ripresa, scatta meglio dai blocchi la Dea ma poi è l'Inter a riprendere le redini del discorso, trovando il meritato pari con Edin Dzeko bravo a piombare sulla respinta di Juan Musso dopo il tiro di Federico Dimarco. Nei minuti finali succede di tutto: Dimarco sbaglia un calcio di rigore mandando la palla sulla traversa, pochi istanti dopo Roberto Piccoli trova la rete che gela San Siro ma il Var ferma tutto ravvisando un pallone uscito dal campo. Non bastano sei minuti di recupero all'Inter per trovare l'ultimo tuffo: i nerazzurri lottano ma devono accontentarsi di un pari e perdono due punti dal Milan vittorioso a La Spezia.

IL TABELLINO

INTER-ATALANTA 2-2

MARCATORI: 5' Lautaro Martinez (I), 30' Malinovskyi (A), 38' Toloi (A), 71' Dzeko (I)

INTER: 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 De Vrij, 95 Bastoni (57' 32 Dimarco); 36 Darmian (57' 2 Dumfries), 23 Barella (90'48 Satriano), 77 Brozovic, 20 Calhanoglu (57' 8 Vecino), 14 Perisic; 9 Dzeko, 10 Lautaro Martinez (81' 7 Sanchez).

In panchina: 21 Cordaz, 97 Radu, 5 Gagliardini, 8 Vecino, 11 Kolarov, 13 Ranocchia, 33 D'Ambrosio, 38 Sangalli,

Allenatore: Simone Inzaghi.

ATALANTA: 1 Musso; 2 Toloi, 6 Palomino, 28 Demiral (62' 19 Djimisiti); 77 Zappacosta (77' 88 Pasalic), 11 Freuler, 15 De Roon, 8 Gosens; 32 Pessina; 91 Zapata (62' 99 Piccoli), 18 Malinovskyi (62' 72 Ilicic).

In panchina: 31 Rossi, 57 Sportiello, 3 Maehle, 7 Koopmeiners, 13 Pezzella, 59 Miranchuk, 66 Lovato.

Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Arbitro: Maresca. Assistenti: Colarossi - Prenna. Quarto Uomo: Abisso. VAR: Aureliano. Assistente VAR: Ranghetti.

Note

Ammoniti: Malinovskyi (A), Bastoni (I), Palomino (A), Calhanoglu (I), Zappacosta (A), Barella (I), Inzaghi (I)

Corner: 5-11

Recupero: 1°T 0', 2°T 6'.

 

RIVIVI LA DIRETTA TESTUALE DI INTER-ATALANTA

96' - Finisce qui: termina 2-2 un match rocambolesco, al termine del quale Inter e Atalanta si dividono la posta. Cori di incoraggiamento della Nord per Dimarco, che si è divorato il 3-2 dal dischetto. 

96' - Dzeko di testa, pallone fuori di poco.

94' - Fischiato calcio di punizione per l'Atalanta. Calcio piazzato senza esito.

92' - Inzaghi invita un raccattapalle a velocizzare una rimessa consegnando palla.

91' - Saranno ben sei i minuti di recupero. 

90' - Inzaghi, che è stato ammonito, si gioca l'ultima carta: Satriano per Barella. 

89' - Il Var annulla tutto: la palla messa in mezzo per Piccoli era uscita da campo. Sarà semplice corner.

88' - Vantaggio dell'Atalanta! Piccoli! Pasticcio della difesa nerazzurra. pallone che finisce sui piedi del canterano orobico che non sbaglia. 

86' - Dal dischetto va Dimarco... TRAVERSA! Il tiro di Dimarco finisce sul montante.

85' - Calcio di rigore per l'Inter: è arrivata la sentenza

85' - Il Var è a colloquio con Maresca, momenti concitati.

84' - Proteste dell'Inter per un mani in area atalantina, tutti intorno a Maresca.

82' - Stavolta Handanovic si supera, gran deviazione sul tiro di Ilicic.

81' - Entra in campo Alexis Sanchez, gli cede il posto Lautaro. 

79' - Buco pericoloso di Skriniar, rimedia Dumfries.

77' - Nell'Atalanta Pasalic prende il posto di Zappacosta. 

76' - Conclusione al veleno di Maehle, preghiera di Handanovic e pallone fuori. Sul ribaltamento, Musso dice no a Dumfries m ci sono le proteste per un presunto fallo in area. Il Var non rileva nulla.

75' - Ilicic a terra nel tentativo di contrastare Skriniar, Maresca dà punizione all'Atalanta. Sono 36.517 gli spettatori a San Siro

IL GOL DI DZEKO: Barella lancia nello spazio Dimarco, il terzino trova la conclusione respinta da Musso ma sul pallone il bosniaco impatta facile facile.

71' - GOL GOL GOOOOOOOOOLLLL DELL'INTEEEEERRR!! EDIIIIIIIIIIIIIINNN DZEEEEEEEEEEEEEEKOOOOOOOOOOOOOOO!!!

71' - Non ce la fa Palomino, in campo Maehle

70' - Barella colpisce duramente in spaccata Ilicic, giallo per lui.

69' - Palomino a terra, interviene lo staff medico.

68' - Buona occasione per Dzeko, anticipato da Djimsiti. Poi Lautaro manda fuori da posizione angolata.

64' - Trattenuta evidente di Zappacosta su Dimarco, giallo sacrosanto. 

62' - Lautaro si divora il pareggio! Pallone in mezzo di Barella, traiettoria sulla quale il Toro impatta mandando fuori di nulla dopo la respinta di Musso. Nell'Atalanta Piccoli entra per Zapata, Djimsiti per Pessina e Ilicic per Malinovskyi.

61' - Adesso l'Inter spinge, Dimarco guadagna un corner. Gasperini prepara le contromisure con l'inserimento di Ilicic e Piccolo.

59' - Vecino va vicino al gol sull'assist di Barella, Musso dice no con un gran colpo di reni.

57' - Lautaro prende palla in area, si avvicina alla porta e calcia trovando una respinta. Tre cambi per Inzaghi: Dumfries per Darmian, Vecino per Calhanoglu e Dimarco per Bastoni. 

55' - Calhanoglu sbaglia tutto. Strappo del turco dalla metà campo, poi al momento di fare l'assist mette un pallone troppo morbido e controllato dalla difesa orobica.

51' - Palo dell'Atalanta! La punizione calciata da Malinovskyi si stampa sul legno, poi Bastoni anticipa Zapata pronto a colpire.

50' - Skriniar devia mandando in corner, ma per Maresca è fallo di mano e punizione Atalanta.

49' - Risponde l'Inter con Calhanoglu dalla distanza, tiro alto.

48' - Ancora Atalanta, ancora Malinovskyi. Conclusione ravvicinata dell'ucraino, Handanovic respinge in corner. Sugli sviluppi, Palomino manda fuori di nulla.

47' - Assist di Barella che rimbalza su Lautaro, incapace di controllare.

19.07 - L'Inter batte il calcio d'inizio della ripresa: PARTITI!

19.06 - Con qualche minuto di ritardo, entra in campo anche l'Atalanta.

19.04 - Inter che entra in questo momento in campo per l'inizio della ripresa, tra gli applausi di incoraggiamento di San Siro.

INTERVALLO - Lautaro Martinez apre le danze dopo cinque minuti sfruttando l'ennesimo assist di Nicolò Barella. Sembra il preludio ad un'altra grande giornata per l'Inter, eppure l'Atalanta riordina presto le idee e col passare dei minuti sale in cattedra, annullando le iniziative degli uomini di Simone Inzaghi. L'uno-due in otto minuti firmato da Ruslan Malinovskyi e Rafael Toloi legittima il predominio della formazione di Gian Piero Gasperini, l'Inter è chiamata come a Firenze a rimettere a posto le idee negli spogliatoi.

45' - Si chiude senza recupero il primo tempo: all'intervallo Atalanta in vantaggio sull'Inter per 2-1!

45' - Liscio di Gosens che da posizione ideale manca una ghiotta occasione.

43' - Brutto errore di Brozovic, l'Atalanta riparte. Handanovic ferma Zapata ma Maresca fischia una punizione e ammonisce Calhanoglu. 

38' - Toloi! L'Atalanta compie il sorpasso! Parata di Handanovic sull'ennesimo tiro di Malinovskyi, la palla però capita lì dove c'è il difensore orobico che a botta sicura trova il gol del 2-1!

38' - Lancio in profondità di Barella per Dzeko, tamponato e anticipato da Palomino.

37' - Barella mette un bel pallone in mezzo, De Vrij ci mette il piede ma il pallone è facile per Musso.

36' - Calhanoglu vede Musso fuori dai pali e prova da lontano, palla deviata in corner.

35' - Barella strappa palla a metà campo e lancia Dzeko. Il bosniaco prova a servire Lautaro ma Musso è sulla traiettoria e blocca.

30' - L'Atalanta pareggia con Malinovksyi! Tiro dalla distanza dell'ucraino che inventa una traiettoria capce di rendere il pallone impossibile per Handanovic.

28' - Zapata va di testa di prima intenzione da buona posizione, ma non inquadra la porta. Atalanta che ora ha preso più campo.

26' - Brozovic si lancia a mo' di coccodrillo sul tiro a botta sicura di Pessina, mandando in corner.

23' - De Roon! Conclusione di potenza dell'olandese, Handanovic la battezza fuori e stavolta ha ragione.

22' - Dopo un'attesa infinita, Calhanoglu calcia sulla barriera.

20'- Ammonizione anche per Palomino che affossa Dzeko al limite dell'area.

19' - Cross di Calhanoglu, Musso esce su Lautaro ma c'era comunque offside del turco.

18' - Ottimo Perisic che costringe Zappacosta a concedere rinvio dal fondo.

16' - Malinovskyi calcia dalla distanza, palla deviata che rischia di diventare velenosa per Handanovic: corner Dea, Gosens di testa manda alto.

14' - Qualche problema per Skriniar, dopo la punizione per l'Atalanta bloccata da Handanovic.

12' - La trattenuta non sanzionata di Freuler viene punita con un giallo per Bastoni che ha fatto una cosa simile con l'elvetico.

10' - Trattenuta prolungata di Freuler su Dzeko, Maresca interviene. Sugli sviluppi, Lautaro prova il lancio per Dzeko sbagliando la misura.

8' - Prova la reazione l'Atalanta: Malinovskyi salta Brozovic poi calcia mandando a lato.

IL GOL DI LAUTARO: Lancio al contagiri di Barella per il Toro, che sbuca alle spalle di tutti e con un colpo acrobatico fa secco l'ex compagno Musso. San Siro esplode.

5' - GOL GOL GOOOOOOOOOOOOOOOOLLLL DELL'INTEEEEEEEEEEEEERRRRRRRRRRR!!! LAUTAAAAAAAAAAAAROOOOOOOOOOOOOO MARTINEEEEEEEEEEEEZZZZZZZZZZZZZ!!!

4' - Subito un cartellino giallo all'indirizzo di Malinovskyi, che ha atterrato male Darmian.

3' - Subito grande chance per Dzeko! Cross di Darmian, palla rinviata di testa male da Demiral contrastato da Lautaro, sulla quale si avventa il bosniaco che di piatto manda fuori di poco.

1' - Con grandissima eleganza, De Vrij salta un avversario e poi lancia Lautaro, fermato da un difensore.

18.03 - Sarà dell'Atalanta il calcio d'inizio del match: PARTITI!

18.02 - Handanovic e Toloi vanno al sorteggio per la scelta del campo.

17.59 - Entra la terna arbitrale, seguita poco dopo dalle due squadre.

17.58 - I panchinari si sono accomodati in postazione.

17.50 - Le due squadre hanno completato il riscaldamento e sono entrate negli spogliatoi, l'Atalanta ben dopo l'Inter. Fra poco inizierà la partita.

 

tutte le notizie di