Oggi non si gioca in Lombardia e in Veneto e tre partite di Serie A sono state rinviate a data da destinarsi: Atalanta-Sassuolo e Verona-Cagliari in programma alle 15 e Inter-Sampdoria, in calendario stasera alle 20.45, non si disputeranno per l’emergenza coronavirus. "Lo ha deciso il Governo nel quadro delle misure d’emergenza prese per circoscrivere la diffusione dell’epidemia che ha colpito l’Italia e in particolare il Nord - riferisce la Gazzetta dello Sport -. L’intento è quello di evitare che gli stadi affollati possano diventare centri di diffusione del virus. L’Inter lo ha appreso direttamente dalle parole del premier Conte. Per una volta la squadra non era in ritiro: Antonio Conte, visto il ritorno avvenuto solo nella mattinata di venerdì dalla trasferta in Bulgaria aveva scelto di concedere una serata in famiglia ai giocatori, che avevano lasciato Appiano Gentile dopo l’allenamento pomeridiano. L’appuntamento era fissato per la mattinata di oggi, e tale rimarrà: la squadra si ritroverà comunque al centro Suning, non più per la rifinitura, ma per un classico allenamento in vista dell’impegno di giovedì, in attesa di capire se quella partita, sotto l’egida Uefa, verrà disputata (rinvio difficile, al massimo si deciderà per le porte chiuse). In mattinata al Centro Suning erano state innescate delle misure di sicurezza: si entrava solo con carta d’identità, dimostrando di non provenire dalla lista dei dieci Comuni coinvolti nell’emergenza. Per l’Inter, con l’impegno in Europa League che potenzialmente si prolungherà, sarà difficile trovare una data per il recupero".

Le date a disposizione sono pochissime e tutto dipende dal cammino nelle coppe dei nerazzurri. In caso di eliminazione dall'Europa League, ogni mercoledì diventa buono per recuperare la sfida con i blucerchiati (tranne il 22 aprile, c'è Spal-Inter). In caso di arrivo in finale sia in Coppa Italia che in EL, invece, la partita fatalmente si dovrebbe disputare o il 20 maggio (tra Inter-Napoli e Atalanta-Inter, rispettivamente 37^ e 38^ di campionato) oppure dopo il 27 maggio, data della finale di EL

Sezione: In Primo Piano / Data: Dom 23 Febbraio 2020 alle 08:15 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print