Trova conferma oltremanica l'indiscrezione di mercato svelata ieri sera dai colleghi di Sky Sport, secondo cui il Tottenham sarebbe tornato alla carica con l'Inter per Milan Skriniar. Il 25enne nazionale slovacco è un obiettivo di lunga data degli Spurs che - stando alle informazioni raccolte da Football.london.com - hanno avviato i primi contatti formali nel tentativo di portarlo alla corte di José Mourinho, desideroso di rafforzare il reparto arretrato che a oggi conta Eric Dier, Toby Alderweireld e Davinson Sanchez (Japhet Tanganga è fuori per un infortunio, mentre Juan Foyth dovrebbe salutare). L'ostacolo, neanche a dirlo, è il prezzo fatto dal club nerazzurro, che dalla cessione dell'ex Samp vuole ricavare 50 milioni di sterline. Una cifra che i londinesi per ora non possono permettersi di spendere, a meno che le cessioni in programma non portino in cassa i denari necessari per affondare il colpo.  

Intanto, a conferma delle voci, in queste ore sono arrivati a Milano emissari del club di Levy, con Arkadiusz Milik oltre al centrale nerazzurro nel mirino. 

VIDEO - IL NEO INTERISTA JURGENS IMITA IL GOL DI MAICON ALLA JUVE

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 23 settembre 2020 alle 18:39
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print