FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

FcIN – Retroscena Satriano, c’era il sì al Brest. Ma Inzaghi ha prevalso

MILAN, ITALY - AUGUST 21: Martin Satriano of FC Internazionale in action during the Serie A match between FC Internazionale and Genoa CFC at Stadio Giuseppe Meazza on August 21, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli - Inter/Inter via Getty Images)

L'attaccante uruguaiano è stato molto cercato in estate sul mercato. I francesi avevano il suo ok, ma l'allenatore ha preferito che rimanesse

Simone Togna

Interessante retroscena di mercato legato all’Inter e a Martin Satriano. Il giovane attaccante uruguaiano, finito sul taccuino di parecchie squadre italiane e straniere, è rimasto a Milano assecondando soprattutto i desiderata di mister Simone Inzaghi, che lo considera già una pedina potenzialmente molto importante della sua squadra. Ma a parte i nomi dei club emersi negli scorsi mesi, vedi Cagliari, Saint-Etienne e Club Bruges - secondo quanto appurato da FcInterNews – c’è un’altra società che ha provato con forza a mettere sotto contratto, sempre in prestito, l’atleta di Montevideo. Si tratta dei francesi del Brest, dove tra l’altro si è accasato sempre e solo per questa stagione un altro giovane di spicco nerazzurro: Lucien Agoume. A differenza di Belgio e Olanda, campionati non particolarmente probanti e che non suscitavano riscontri così positivi in Satriano, la destinazione transalpina, oltre a quella isolana di mister Leonardo Semplici, sarebbe stata gradita dal calciatore.

Ma il veto di Inzaghi che ha espressamente richiesto la permanenza a Milano del ragazzo classe 2001 - per una scelta condivisa dalla dirigenza e dall’entourage dell'attaccante – ha reso vani i tentativi di tutti i club che puntavano a tesserarlo. Non è un caso poi che proprio al Brest fosse stato accostato un altro attaccante nerazzurro in uscita, Eddie Salcedo, ma i francesi da questo punto di vista erano stati a loro volta irremovibili: la prima e unica scelta portava a Satriano.

tutte le notizie di