FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

esclusive

FcIN – Nainggolan-Cagliari, ma Nandez non si sblocca. Dumfries a parte

AMSTERDAM, NETHERLANDS - JUNE 13: Denzel Dumfries of Netherlands celebrates after scoring their side's third goal during the UEFA Euro 2020 Championship Group C match between Netherlands and Ukraine at the Johan Cruijff ArenA on June 13, 2021 in Amsterdam, Netherlands. (Photo by Koen van Weel - Pool/Getty Images)

Il belga passa al Cagliari, però resta ancora da lavorare sull'opzione Nandez. Intanto è partito l'assalto a Dumfries

Alessandro Cavasinni

Piccola svolta nel mercato Inter con l'addio di Nainggolan. Il belga ha risolto oggi il contratto con il club nerazzurro (buonuscita di circa 2,2 milioni di euro) e si accaserà al Cagliari. Per lui pronto un biennale da circa un milione e mezzo all'anno per due anni con opzione.

Ma non si sblocca ancora la trattativa che dovrebbe condurre Nandez a Milano. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, infatti, Giulini tiene il punto e, dopo aver visto l'Inter incassare una cifra enorme per Lukaku, ha chiuso al prestito senza obbligo di riscatto. L'idea dell'Inter resta quella di arrivare all'uruguaiano in prestito con diritto di riscatto perché al contempo vuole tesserare anche Dumfries dal Psv: i due non sono alternativi. Come vi abbiamo raccontato, infatti, per l'esterno olandese c'è già in programma un'offerta concreta (RILEGGI QUI) e per Inzaghi sarebbe lui lo specialista della fascia destra, con eventualmente Nandez jolly di metà campo.

tutte le notizie di