FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

esclusive

FcIN – Mourinho-Perisic, amore mai sopito: il portoghese ci riprova

GLASGOW, SCOTLAND - JUNE 22: Ivan Perisic of Croatia celebrates after scoring their side's third goal during the UEFA Euro 2020 Championship Group D match between Croatia and Scotland at Hampden Park on June 22, 2021 in Glasgow, Scotland. (Photo by Paul Ellis - Pool/Getty Images)

Lo Special One vorrebbe il croato con sé a Roma, ma il club giallorosso sembra avere idee diverse

Alessandro Cavasinni

Un amore mai sbocciato, ma anche mai sopito. Quello tra José Mourinho e Ivan Perisic è un sentimento forte, un feeling vivo fin dai tempi in cui lo Special One allenava il Manchester United e sulla panchina dell'Inter era approdato Luciano Spalletti. Il portoghese lo avrebbe voluto con sé in Premier League, con l'Inter pronta poi a reinvestire il ricavato su Angel Di Maria, all'epoca in uscita dal Psg. Ma l'offerta dei Red Devils non arrivò mai a soddisfare Suning e così non se ne fece nulla, con buona pace di tutti i protagonisti in gioco.

Adesso José vorrebbe riprovarci, ora che è alla Roma. La stima per Ivan è immutata, il feeling resta grande. Secondo quanto risulta alla nostra redazione, Mourinho ha chiesto alla dirigenza giallorossa di poter prendere il croato: quello di Perisic è uno dei tanti nomi di top-player fatti dal portoghese, che nella sua lista aveva inserito pure Marcelo, Sergio Ramos (ormai del Psg), Renato Sanches e Icardi. Ma il club capitolino ha altre idee: l'ingaggio di Perisic (quasi 5 milioni netti a stagione) spaventa non poco e il piano è quello di andare su profili più giovani. A oggi è tutto fermo, qualche contatto ma nulla di serio. L'Inter lascerebbe andare a zero il suo numero 14 a un anno dalla scadenza? Una soluzione potrebbe essere quella di uno scambio (con Florenzi?). Per il momento, la relazione tra José e Ivan resta a distanza.

tutte le notizie di