FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

esclusive

FcIN – Lucci, nottata al telefono per Correa. E Lautaro lo attende all’Inter

ROME, ITALY - MAY 02: Joaquin Correa of SS Lazio celebrates a fourth goal during the Serie A match between SS Lazio and Genoa CFC at Stadio Olimpico on May 02, 2021 in Rome, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Marco Rosi - SS Lazio/Getty Images)

L'agente continua a mediare tra Lotito e i nerazzurri per ridurre la distanza di 5 milioni. Dal Toro un invito a raggiungerlo in fretta

Redazione FcInterNews

Joaquin Correa. Rimane lui, nonostante le ultime voci di mercato e i possibili Piani B, il primo obiettivo dell'Inter per rinforzare l'attacco. Una scelta condivisa con Simone Inzaghi che attende a braccia aperte un giocatore che ha aiutato a crescere negli anni alla Lazio. La trattativa è arrivata ormai al culmine, il classico dentro o fuori con la Lazio che ha l'offerta sul tavolo e Claudio Lotito che deve dare una risposta in tempi brevi. Non esiste una deadline ufficiale, piuttosto la dirigenza nerazzurra vorrebbe mettere a disposizione dell'allenatore el Tucu già per la trasferta di Verona venerdì, se le tempistiche lo permettessero. Non a caso, l'agente Alessandro Lucci ha trascorso la notte al telefono con il presidente biancoceleste e Piero Ausilio, provando a trovare una soluzione per quei 5 milioni che distanziano le due società. Bonus extra o una percentuale su una futura rivendita potrebbero risolvere lo stallo, ma è chiaro che, dall'alto della sua esperienza, Lotito voglia strappare la cifra più alta anche perché dovrà versare nelle casse del Siviglia il 15% di quanto ricavato dalla cessione di Correa. D'altro canto, senza intascare nulla non potrebbe andare dall'Eintracht Francoforte e prelevare Filip Kostic, bloccato da tempo e richiesto da Maurizio Sarri.

Insomma, tra la volontà ferrea dell'argentino (che ha rifiutato l'Everton), quella dell'Inter e la necessità della Lazio di cedere, tutto lascia presagire che alla fine il matrimonio si celebrerà e fino a quando da Roma non arriveranno segnali negativi o di chiusura, i nerazzurri spingeranno per el Tucu. Al quale, raccontano i ben informati, rispondendo al messaggio di auguri per il suo compleanno Lautaro Martinez avrebbe detto scherzosamente di sbrigarsi a raggiungerlo a Milano (i due hanno un bel rapporto grazie ai trascorsi in nazionale. con la Seleccion argentina e hanno appena vinto la Copa America), perché ha bisogno anche dei suoi assist per segnare tanti gol. Un feeling molto forte tra i due connazionali, che oltre con la Nazionale albiceleste potrebbe esprimersi presto insieme anche nell'Inter.

tutte le notizie di