FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

esclusive

FcIN – Ginter-Inter, i dettagli di richiesta e offerta. E non sarebbe l’erede di De Vrij

MOENCHENGLADBACH, GERMANY - SEPTEMBER 25: Matthias Ginter of Moenchengladbach during the Bundesliga match between Borussia Mönchengladbach and Borussia Dortmund at Borussia-Park on September 25, 2021 in Moenchengladbach, Germany. (Photo by Frederic Scheidemann/Getty Images,)

Il difensore vorrebbe un quadriennale da 3,5 milioni a stagione, il club nerazzurro non andrebbe sopra i 2,5 milioni

Redazione FcInterNews

Nelle ultime ore è tornato alla ribalta il nome di Matthias Ginter in ottica Inter. Il motivo è semplice: l'agente Gordon Stipic, lo stesso di Hakan Calhanoglu, è stato recentemente a Milano per incontrare il turco e ne ha approfittato per parlare con Piero Ausilio del difensore tedesco, che andrà in scadenza di contratto il prossimo giugno.

Questo rumor di mercato ha antiche radici, ma fino a poco tempo fa la dirigenza nerazzurra non era interessata al classe '94 del Borussia Mönchengladbach in quanto coperta nel reparto difensivo e poco propensa ad aggiungere spese al monte ingaggi. Difatti, nel discorso con l'agente è emersa una certa distanza tra richiesta del giocatore e disponibilità nerazzurra. Ginter vorrebbe un quadriennale da 3,5 milioni a stagione, l'Inter non andrebbe sopra i 2,5 milioni.

Va aggiunto anche il ruolo che in Via della Liberazione avrebbero in mente per il centrale tedesco: non erede di Stefan de Vrij qualora l'olandese partisse a fine stagione, ma alternativa a Milan Skriniar dalla panchina, viste le caratteristiche. Se davvero a fine stagione De Vrij lasciasse Milano, con parte del ricavato la dirigenza si fionderebbe su Gleison Bremer, il preferito nel ruolo, se non arrivasse il rinnovo del brasiliano con il Torino.

Chiacchierate in corso dunque per Ginter, che sarebbe la classica occasione a parametro zero per rinforzare la rosa, ma solo alle condizioni economiche del club nerazzurro.

tutte le notizie di