FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

esclusive

FcIN – Barella primo pensiero di Conte. Ma al Tottenham direbbe no

REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - OCTOBER 02: Nicolo Barella of FC Internazionale  looks on  during the Serie A match between US Sassuolo v FC Internazionale at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on October 02, 2021 in Reggio nell'Emilia, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Il centrocampista, che firmerà il rinnovo fino al 2026, sarebbe stato tentato solo dal Manchester United

Redazione FcInterNews

NicolòBarella e l'Inter avanti insieme. Una storia che vi abbiamo raccontato passo dopo passo negli ultimi mesi. Nessuna sorpresa e tantomeno preoccupazione (LEGGI QUI) quando su molte testate regnava il pessimismo e il nazionale italiano veniva associato alle big europee, che hanno si manifestato interesse ma non sono mai state prese realmente in considerazione da capitan futuro. Eh sì, perché per Barella tra un anno o due (dipende da Samir Handanovic...) ci sarà pure la fascia di capitano da indossare. Simbolo del presente ma pure del futuro nerazzurro.

Nelle prossime ore (giovedì, al massimo venerdì) sarà tempo di firme di rito per il rinnovo fino al 2026 con nuovo stipendio (4,5 milioni per quest'anno e 5 milioni più bonus a salire negli anni per le successive quattro annate), eppure un piccolo pericolo per il club di viale della Liberazione. Lo spauracchio rispondeva al nome di AntonioConte. Il tecnico che ha dato la svolta alla carriera di Barella, portandolo in nerazzurro e facendolo crescere in zona-gol. Ebbene settimana scorsa dal clan del tecnico leccese erano arrivati segnali legati al Manchester United. Se firmo con loro, Barella dev'essere il mio primo rinforzo. Questo, in soldoni, il Conte pensiero. Neanche il tempo di tradurlo in un assalto reale e concreto che la pista è sfumata e Barella (che aveva già deciso di rinnovare con l'Inter...) ha evitato anche di confrontarsi con la tentazione dei Red Devils.

Il Tottenham, nuova destinazione contiana, invece non rappresenta - al di lá del prolungamento imminente - neppure una tentazione. Il feeling con il mentore resta immutato, ma le loro strade non sono destinate a ritrovarsi. Barella&Inter, il matrimonio durerà ancora a lungo...

tutte le notizie di