FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

in primo piano

Eriksen, e ora? Il futuro ds dell’Odense: “Lo sa solo Chris, poco da dire”

Eriksen, e ora? Il futuro ds dell’Odense: “Lo sa solo Chris, poco da dire”

Wesström: "Entusiasti si sia allenato sui nostri campi, è un giocatore di livello mondiale"

Mattia Zangari

Interrotto ufficialmente oggi il suo rapporto con l'Inter per l'impossibilità di giocare in Serie A, ora quale sarà il prossimo passo nel mondo del calcio di Christian Eriksen? Le ipotesi si sprecano, ma c'è chi parla con molta insistenza di un probabile ritorno del centrocampista alle origini, all'Odense, il club nel quale militò da giovane dal 2005 al 2008, prima di spiccare il volo verso l'Ajax. Interrogato su questa eventualità dai colleghi di Fotbollskanalen, Björn Wesström, futuro direttore dell'OB, preferisce non sbilanciarsi: "So molto, molto poco. Non è una cosa che conosco, ma so che Michael (Hemmingsen, attuale ds) è più informato. Non ho molto da dire su questa situazione, credo che sia soprattutto Christian a sapere cosa fare del suo futuro".

Intanto, il solo fatto che l'ex Tottenham si sia allenato ad Ådalen negli ultimi tempi, dopo l'operazione al cuore resasi necessaria per il malore accusato a Euro 2020, è comunque una notizia accolta con grande entusiasmo dal futuro dirigente dei biancoblu: "Ovviamente, è un giocatore di livello mondiale".

tutte le notizie di