FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

in primo piano

De Vrij a SM: “Convinti di qualificarci. Handanovic criticato? Non ci riguarda”

De Vrij a SM: “Convinti di qualificarci. Handanovic criticato? Non ci riguarda”

Nerazzurri decisi a passare il girone. Dopo Brozovic nel post-Real, anche l'olandese rincara la dose di ottimismo

Egle Patané

Archiviato il pari con l'Atalanta, l'Inter di Simone Inzaghi è già a Kiev, dove domani pomeriggio affronterà lo Shakhtar Donetsk di Roberto De Zerbi. Alla vigilia del secondo appuntamento di Champions League, a presentare il match ai microfoni di Sport Mediaset è Stefan de Vrij. 

Brozovic dopo la partita contro il Real si è detto sicuro di passare i gironi. C’è questa convinzione?

“Nonostante la sconfitta con il Real siamo molto convinti che passeremo il girone, siamo convinti di noi stessi e della nostra qualità. Dobbiamo solo dimostrarlo”

La qualificazione passa da Kiev?

“Sicuramente è una partita importantissima, vista la prima sconfitta. Importante fare punti”.

Ci sono state tante critiche ad Handanovic. Quanto vi dà fastidio?

“Sappiamo che si scrive e si parla di noi. Non dobbiamo guardare a questo, tra noi c’è tanta fiducia e voglia di far bene. Quello che succede fuori resta fuori e non ci riguarda”.

L’anno scorso qui la partita più strana di sempre. C’è una voglia ulteriore di far bene?

“Vogliamo fare bene sempre. L’anno scorso è stata una delusione, non siamo riusciti a fare gol e domani vogliamo vincere”.  

tutte le notizie di