in primo piano

Suning.com, vicina la cessione di una partecipazione ad Alibaba e governo di Jiangsu

COMO, ITALY - SEPTEMBER 16:  Chairman of Suning holdings group Zhang Jindong (R) visits the FC Internazionale training centre at Appiano Gentile on September 16, 2019 in Como, Italy.  (Photo by Claudio Villa - Inter/FC Internazionale via Getty Images)

Secondo Bloomberg, in caso di accordo, Zhang Jindong potrebbe perdere il controllo di Suning.com

Mattia Zangari

Un consorzio guidato da Alibaba Group Holding Ltd. e il governo provinciale di Jiangsu si stanno avvicinando a un accordo per acquistare una partecipazione nel ramo di vendita al dettaglio dell'impero Suning del miliardario cinese Zhang Jindong, secondo persone che hanno familiarità con il dossier. Secondo quanto svelato da Bloomberg, l'unità Suning.com Co. potrebbe fare un annuncio già questa settimana, hanno affermato le persone che hanno chiesto di non essere identificate poiché le informazioni sono private. Zhang non avrà più il controllo della società dopo l'accordo, hanno aggiunto le fonti.

Le azioni di Suning.com sono state sospese dal 16 giugno, in attesa dell'annuncio di importanti questioni. Il titolo è crollato al minimo di quasi otto anni a Shenzhen dopo che un tribunale di Pechino ha congelato 3 miliardi di yuan (464 milioni di dollari) di azioni detenute da Zhang, che rappresentano il 5,8% di Suning.com, e poiché i creditori hanno concordato di estendere a 2,89 miliardi di yuan il bond per Suning Appliance Group Co., di proprietà di Zhang e del collega co-fondatore Bu Yang.

I negoziati sono in corso e un accordo potrebbe ancora essere posticipato o non essere raggiunto. Un rappresentante di Suning ha rifiutato di commentare, mentre i rappresentanti di Alibaba e del governo di Jiangsu non hanno risposto immediatamente alle richieste di commento.

tutte le notizie di