FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

in primo piano

Barella: “A Madrid ho reagito a una provocazione. Potevo evitare, come Militao”

Barella: “A Madrid ho reagito a una provocazione. Potevo evitare, come Militao”

Parla in sua difesa il centrocampista dell'Inter: "Sarò contento se mi daranno solo una giornata. Io capitano? Ora è Handanovic"

Christian Liotta

Ai microfoni di Sport Mediaset, Nicolò Barella, centrocampista dell'Inter, torna sull'episodio dell'espulsione rimediata al Bernabéu contro il Real Madrid: "E' stata una spinta. Ho sbagliato a reagire in quel momento anche perché non è stato un bel gesto per tutti quelli che guardavano. Ho reagito a una provocazione, potevo evitare non cadendo nel tranello come poteva evitare Eder Militao. Io comunque ho chiesto scusa, ho parlato con lui e con l'arbitro. Io ho ritenuto  di dover scusarmi indipendentemente da questo, poi se avranno piacere a darmi solo una giornata di squalifica sarò contento".

Barella torna anche sull'eventualità di diventare un giorno il nuovo capitano dell'Inter: "Giocare nell'Inter è sempre un orgoglio, il capitano è ora Samir Handanovic e se lo merita. Io sono solo un ragazzo che cerca di dare il massimo".

tutte le notizie di