Nel match delle 18 della 37esima giornata di Serie A, il Milan vince 2-0 contro il Frosinone e torna, almeno momentaneamente, al quarto posto in classifica. Contro la formazione ciociara - già matematicamente retrocessa -, i rossoneri faticano più del previsto. Il primo tempo si chiude infatti sullo 0-0. Nella ripresa la squadra di Gennaro Gattuso si vede graziata da Camillo Ciano, che dagli 11 metri spreca l'occasione di portare in vantaggio i suoi. La squadra rossonera riesce così a mettere la freccia grazie al ritorno al gol di Krzysztof Piątek al 57'. Una rete importante, a cui segue appena 9' più tardi il raddoppio di Suso, al 7° centro in campionato. Un successo con cui il Milan si garantisce matematicamente la qualificazione alla prossima Europa League, rimanendo in corsa, ovviamente, per la Champions League. Con questi 3 punti, il Diavolo è a 65 punti in classifica, gli stessi dell'Atalanta - dietro per gli scontri diretti -, in attesa della sfida degli uomini di Gasperini sul campo della Juventus. Match, quello di San Siro, significativo anche perché coincidente con l'ultima apparizione davanti ai propri tifosi di Ignazio Abate, destinato all'addio al Milan a fine stagione.

VIDEO - ESPOSITO STREPITOSO: CHE PUNIZIONE ALLA FRANCIA

Sezione: Il resto della A / Data: Dom 19 Maggio 2019 alle 19:50
Autore: Federico Rana / Twitter: @FedericoRana1
Vedi letture
Print