il resto della a

Lazio, Cataldi: “Inter, lavoreremo sulle lacune. E speriamo di recuperare Immobile”

ROME, ITALY - SEPTEMBER 29:  Danilo Cataldi looks on during SS Lazio training session at formello sport centre on September 29, 2021 in Rome, Italy.  (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Il centrocampista dopo il ko per 3-0 subito al Dall'Ara contro il Bologna: "Al rientro dalla sosta ci aspetta una partita importante"

Daniele Alfieri

Anche Danilo Cataldi ha provato ad analizzare il brusco stop della Lazio, uscita sconfitta oggi per 3-0 dal lunch match del Dall'Ara contro il Bologna e prossima avversaria dell'Inter alla ripresa il 16 ottobre: "È un po' dura da spiegare. Non siamo scesi in campo - ha dichiarato il centrocampista ai microfoni di Lazio Style Radio -. Abbiamo preso due gol in un quarto d'ora e non abbiamo creato più nulla. Non siamo mai stati pericolosi contro una squadra che si è chiusa molto. Resettiamo subito, è stata una giornata storta. Cerchiamo di recuperare le energie durante la sosta nazionali. Squadra stanca? Il gruppo stava bene. Ci alleniamo sempre al meglio. Abbiamo sbagliato e dobbiamo ammetterlo a noi stessi. Cerchiamo di lavorare ancora meglio per colmare le nostre lacune. Al rientro dalla sosta c'è una partita importante e lavoreremo su quello. Quest'anno in trasferta non siamo mai riusciti a imporre il nostro gioco".

Sull'assenza di Immobile in attacco: "Ciro per noi è un giocatore fondamentale - ha aggiunto Cataldi -. I numeri parlano da soli. Ci è mancato il suo attacco alla profondità. È un giocatore che allunga le squadre avversarie. Muriqi ha dato il massimo e speriamo di recuperare Immobile per l'Inter".

tutte le notizie di