(ANSA) - VERONA, 5 MAG - Una decina di tifosi del Chievo ha fatto irruzione a Veronello, durante l'allenamento, ed ha preteso di andare in campo e parlare con la squadra, alla vigilia della partita col Crotone, decisiva per la salvezza. Nel tentativo di impedire un avvicinamento tra tifosi e giocatori ha avuto la peggio il team manager della società, l'ex centravanti di Verona, Juve e Atalanta Marco Pacione, colpito da uno schiaffo al volto da parte di un ultrà. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e tutto è tornato velocemente alla calma.

L'episodio si è verificato quasi alla fine della rifinitura che si stava svolgendo sui campi di Veronello.

Sezione: Il resto della A / Data: Sab 05 maggio 2018 alle 20:12 / Fonte: ANSA
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
vedi letture
Print