Anche il Napoli Under 19 ha dovuto abbandonare la comitiva della Youth League: la formazione partenopea è stata sconfitta per 4-3 dal Feyenoord e ha chiuso da ultima classificata il proprio girone, uscendo dalla competizione così come Juventus e Roma. Rimane pertanto l'Inter di Stefano Vecchi l'unica portabandiera italiana nel torneo: i nerazzurri attendono di sapere il prossimo 11 dicembre gli avversari dello spareggio che porta alla fase a eliminazione diretta, contro una delle seconde classificate dei gironi. 

L'urna consegnerà ai campioni d'Italia in carica una di queste formazioni: Paris Saint-Germain, Atletico Madrid, Manchester United, Spartak Mosca, Sporting Lisbona, Feyenoord, Monaco e Real Madrid. Possibile sfida da sogno per i ragazzi nerazzurri, dunque, magari da disputarsi nel palcoscenico di San Siro come paventato nei giorni scorsi... 

Sezione: Giovanili / Data: Mer 6 Dicembre 2017 alle 21:25 / articolo letto 6743 volte
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A