L'Inter Primavera 'dice 33', inteso come punti in campionato in 17 partite, e conferma l'ottimo stato di salute in questo 2019 battendo a domicilio il Sassuolo per 2-1. Dopo due soste nel nuovo anno, una forzata per via della neve e l'altra imposta in Coppa Italia dalla Fiorentina, i ragazzi di Armando Madonna ingranano la quarta vittoria consecutiva nel torneo trascinati dai loro uomini migliori: al "Ferrarini" di Castellarano le firme sono di Eddie Salcedo, che al 34' chiude metaforicamente il cerchio a livello di segnature mettendo a segno l'1-0 contro l'avversario con cui aveva aperto la sua storia di gol in nerazzurro, e Davide Merola, impeccabile dal dischetto a siglare il raddoppio poco prima del gong di primo tempo. La seconda frazione è ordinaria amministrazione per gli ospiti, fino a che non subentra il brivido finale provocato dall'uscita a vuoto insolita di Vladan Dekic, punita dalla segnatura di Giacomo Raspadori, già autore di uno-due letale nel pari pirotecnico dell'andata. Ma questa volta il film è diverso: vincono i nerazzurrini, decisamente più maturi a un girone di distanza. 

RIVIVI IL LIVE - 

94' - Non c'è più tempo, cala il sipario! Vittoria con brivido finale per l'Inter, che espugna il Ferrarini battendo 2-1 il Sassuolo grazie ai gol di Salcedo e Merola (su rigore). Inutile la rete neroverde di Raspadori. 

93' - Esposito spreca il 3-1! Grande giocata dell'attaccante, bravo a liberarsi dalla marcatura di Ferraresi ma poi impreciso al momento della conclusione. 

92' - Grassini fallisce il match point! Il terzino nerazzurro, a tu per tu con Turati, imprime pochissima forza al pallone calciando debolmente. 

92' - Brutta gestione della punizione da parte dell'Inter, pallone regalato al Sassuolo. 

91' - Manciata di secondi anche per Corrado, in campo al posto di Gavioli. 

91' - Esposito fa ammonire Masangu. Preziosissimo l'apporto del classe 2002 dal suo ingresso in campo. 

90' - Assegnati tre minuti di recupero. 

89' - Scelta offensiva sbagliata dell'Inter, l'ennesima in questi ultimi minuti: Persyn non può raggiungere il cross proveniente dalla sinistra. 

87' - Pellegrini commette un fallo evitabile, sgambettando Esposito nella metà campo interista.   

86' - Joseph e Mattioli sono le due novità di Morrone per l'ultima porzione di gara, quello dove il Sassuolo tenterà ad acciuffare il clamoroso 2-2. 

85' - Calcio d'angolo cestinato dai nerazzurri, comunque bravi a evitare il contropiede avversario. 

84' - L'Inter conquista un corner, sul punto di battuta il solito Pompetti. 

84' - Innocuo il tiro di controbalzo di Persyn: Turati ringrazia abbracciando il pallone. 

83' - Raspadori tampona Pompetti, furbo a portarsi a casa un calcio di punizione che è ossigeno puro per l'Inter. 

81' - Dekic si riscatta! Questa volta il portiere serbo dell'Inter esce con autorità e fa sua la palla in presa alta. 

81' - Soffre l'Inter. Ntube deve appoggiare in corner per evitare guai peggiori. 

80' - Fallo ingenuo di Grassini al limite dell'area nerazzurra. Occasione imperdibile per il pari del Sassuolo, fino a pochi secondi fa completamente fuori partita, 

78' - IL SASSUOLO RIAPRE LA GARA, GOL DI RASPADORI! Uscita a vuoto inaspettata di Dekic, che buca l'intervento e apre la strada al gol in acrobazia del numero 10. 

77' - Persyn si auto-lancia sulla destra, poi scarica per Grassini che non riesce a intendersi con Gavioli. Il Sassuolo recupera palla. 

75' - Manovra lenta e prevedibile del Sassuolo, che giochicchia nella sua metà campo con i difensori. 

73' - Si alza la bandierina del guardalinee a segnalare il fuorigioco di Aurelio. 

72' - Doppio cambio per Madonna: Schirò fa spazio a Persyn, Adorante prende il posto di Salcedo. 

71' - Esposito! Bravo il classe 2002 a costruirsi la conclusione, portandosi la palla dal destro al sinistro all'interno dell'area: tiro centrale, Turati allunga in corner. 

70' - Venti minuti più recupero al triplice fischio: il risultato è lo stesso maturato nel primo tempo, 2-0 per l'Inter firmato Salcedo-Merola. 

67' - Cambio nelle fila del Sassuolo: Romeo fa posto a Masangu

66' - Ntube! Il centrale nerazzurro fa valere i suoi centimetri, stacca più in alto della concorrenza ma spedisce il suo colpo di testa a lato. 

65' - Pasticcio di Turati in sede di rinvio, Salcedo è il primo ad arrivare sul campanile e porta a casa un corner. 

65' - Scocca l'ora di Esposito, in campo al posto dell'autore del 2-0 Merola. 

63' - Deviata in corner la conclusione scoccata da Raspadori. Romeo si avventa sul cross calibrato dalla bandierina mandando largo di testa. 

61' - Si muove qualcosa vicino alla panchina dell'Inter, Madonna ha in mente il primo cambio. 

60' - Merola pizzicato in offside sul tocco vellutato di Salcedo. Gioco fermo, il Sassuolo respira quando scocca l'ora di gioco. 

59' - Raspadori! Il Sassuolo batte il primo colpo: il numero 10 dei padroni di casa sbuca alle spalle di Nolan ma di testa non impatta il pallone come vorrebbe. 

58' - Salcedo! L'ex Genoa lontano dalla doppietta, da dimenticare la sua conclusione. 

57' - Merola! Il numero 10 cerca il gol dell'anno calciando al volo uno spiovente scaturito da un rimpallo tra Grassini e un difendente neroverde. 

56' - Il Sassuolo fa enorme fatica a produrre situazioni credibili a livello offensivo. E in più concede il fianco alle ripartenze dell'Inter, meno spietata rispetto al primo tempo. 

54' - Fallo tattico commesso da Ferraresi ai danni di Gavioli: cartellino giallo per il giocatore neroverde. 

53' - Retropassaggio col brivido di Grassini verso Dekic, che si fa trovare pronto rinviando in rimessa laterale. 

52' - Forcing offensivo sterile del Sassuolo, l'Inter non fa fatica a impossessarsi nuovamente della sfera. 

50' - Fin qui pochissimo Sassuolo, ora Merli prova a scuoterlo con un'iniziativa personale sulla trequarti che si traduce in una punizione conquistata. 

49' - Secondo corner consecutivo per l'Inter, ma prima della battuta l'arbitro ferma il gioco per accertarsi delle condizioni di Merli. 

48' - Schirò scatenato: Merola ispira sul lato destro Gavioli, che prende il fondo e la mette a rimorchio per la girata di destro del centrocampista. Palla deviata in corner. 

47' - Gavioli scappa via in zona centrale e viene atterrato sulla trequarti. 

47' - Schirò! E' ancora il numero 7 nerazzurro a rendersi pericoloso, questa volta calciando direttamente in porta ma con il piede sordo: para in due tempi Turati. 

46' - Schirò, dalla linea di fondo, non riesce a trovare una deviazione amica con un cross di esterno. 

46' - Cambio all'intervallo per Morrone: resta negli spogliatoi Manzari, in campo Aurelio. 

12.02 - Ripartiti, via al secondo tempo di Sassuolo-Inter!

----

Dopo venti minuti di andamento lento, l'Inter Primavera sale di colpi riuscendo ad alzare le mani prima del traguardo del primo tempo per due volte. Prima con Eddie Salcedo, che al 34' chiude metaforicamente il cerchio a livello di segnature mettendo a segno l'1-0 contro quel Sassuolo con cui aveva aperto la sua storia di gol in nerazzurro, poi grazie a Davide Merola, impeccabile dal dischetto a siglare il raddoppio.

48' - Duplice fischio di Fabio Pirrotta, termina qui il primo tempo al Ferrarini! Inter Primavera avanti 2-0 all'intervallo sui pari età del Sassuolo: fino a qui decidono la zampata di Salcedo e il rigore trasformato da Merola. 

46' - MEROLA NON SBAGLIA, RADDOPPIA L'INTER! Pallone da una parte, Turati dall'altra: 2-0 nerazzurro all'interno del primo minuto dei tre di recupero. 

45' - CALCIO DI RIGORE PER L'INTER! Ferraresi ostacola irregolarmente Schirò in area al momento del tiro, l'arbitro non ha dubbi e indica il dischetto. Poi ammonisce il difensore neroverde, autore del fallo. 

44' - Si alza il muro nerazzurro! Il Sassuolo entra in area con una buona combinazione, la palla sgorga sul destro di Raspadori che di prima centra un avversario. 

43' - Fallo in attacco di Roric, si interrompe l'offensiva interista. 

42' - Ghion dai 25 metri. Anche qui nulla da fare per i padroni di casa, Dekic raccoglie palla da terra senza problemi. 

41' - Altra soluzione dalla distanza non indimenticabile del Sassuolo: tiro moscio di Pellegrini, Dekic osserve il pallone che esce lemme lemme sul fondo. 

39' - Dekic c'è! Senza rischiare, il portiere serbo allunga in corner sopra la traversa la girata di Pellegrini. 

38' - Merola viene accompagnato fuori dal campo, ma la sensazione è che possa riprendere il suo posto in attacco nei prossimi secondi. 

37' - Merola ha la peggio dopo uno scontro robusto con il portiere Turati. L'arbitro ferma il gioco, n campo lo staff medico interista. 

35' - Ottavo gol stagionale in quattordici presenze per Salcedo, che curiosamente aveva siglato il suo primo gol in maglia nerazzurra proprio contro il Sassuolo. 

34' - INTER IN VANTAGGIO, ZAMPATA DI SALCEDO! L'ex Genoa, dopo aver guadagnato corner grazie a un'iniziativa personale, capitalizza da rapace dell'area di rigore il cross calibrato dalla bandierina sul primo palo dal solito mancino educatissimo di Pompetti. 

33' - Liscio di Giordano a centro area! Erroraccio del numero 11 neroverde, che spreca un'occasione importante costruita bene dai compagni. 

31' - Merola prova a filtrare palla in area in mezzo a due avversari. La giocata, ad altissimo coefficiente di difficoltà, non riesce e il Sassuolo può liberare l'area dal pericolo.

28' - Ntube rimedia un pestone: fallo di Pellegrini, punizione per l'Inter. 

27' - Viero alza bandiera bianca: cambio forzato per Morrone, che manda in campo Romeo. 

26' - Intervento ruvido in tackle di Ntube ai danni di Pellegrini: calcio di punizione per il Sassuolo. Che però non può battere perché Viero si è accasciato a terra per un problema muscolare. 

25' - SALCEDO! Classica giocata del repertorio dell'ex Genoa, che converge velocemente verso l'interno del campo e fa girare il pallone verso il secondo palo. La palla soffia di poco sopra la traversa, con l'italo-colombiano che va vicino al remake del gol segnato all'andata contro i neroverdi. 

24' - Merola si intestardisce nel dribbling e finisce per deragliare contro Fiorini. Alla sua sinistra si era liberato Schirò, con la possibilità di stoppare palla e andare verso Turati tutto indisturbato. 

22' - Impreciso l'appoggio di Roric per Salcedo ai bordi dell'area neroverde. 

21' - Sale la pressione offensiva dell'Inter, che con Merola ha confezionato la madre delle occasioni in questa prima porzione di match. 

20' - MEROLA SCIUPA L'1-0! Pompetti, con sensibilità di piede rara, pesca meravigliosamente il numero 10 in area, che scatta con i tempi giusti ma cestina l'occasione allargando troppo il suo colpo di testa. 

19' - Manzari! L'iniziativa resta tra i piedi del Sassuolo da due minuti, il numero 7 vuole capitalizzare la superiorità territoriale ma finisce per strozzare troppo la sua conclusione. 

18' - Nolan allontana di testa due volte il pericolo.

17' - Giro dalla bandierina per il Sassuolo, tra gli applausi convinti del pubblico di casa. 

16' - Zappa, di mestiere, fa carambolare palla sul corpo di Manzari portando a casa una rimessa laterale preziosa in zona difensiva. 

15' - Quarto d'ora di gioco al Ferrarini: fin qui pochissimo da segnalare, se non il tiro di Raspadori deviato in corner e la svirgolata di Merola da posizione privilegiata vicino al dischetto del rigore. 

14' - Non riesce la comunicazione in area tra Merola e Salcedo: la difesa del Sassuolo concede prima una rimessa laterale, e poi si rifugia in corner sulla continuazione dell'azione. 

13' - Pellegrini trascina la palla oltre la linea di fondo, sprecando un ottimo sganciamento sulla sinistra. 

10' - Merola! Un po' casualmente, Pompetti serve in area il numero 10, che svirgola in precario equilibrio mandando a lato.  

9' - Ferraresi pulisce l'area con un rilancio che termine in fallo laterale. Rimessa con le mani in zona offensiva per i nerazzurri. 

8' - Prima fiammata di Salcedo, che prende velocità dopo la linea di metà campo prima di subire lo sgambetto di Viero: punizione per l'Inter. 

7' - Gavioli, con la collaborazione di Pompetti, scippa palla a centrocampo a Raspadori. Ma poi l'Inter finisce per perdere ancora il possesso. Fasi molto confuse in questo avvio di gara. 

6' - Ghion spara da fuori area: palla respinta. Arriva Raspadori che non ci pensa due volte e mira la porta: tiro deviato in corner, con Dekic sulla traiettoria. 

5' - Ntube cerca il lancio lungo per Salcedo, sovrastato nel duello aereo. Ma l'Inter rimane in possesso di palla. 

3' - Ntube anticipa secco Pellegrini, poi Zappa è protagonista di un contrasto che lo premia: la palla sbatte contro un attaccante del Sassuolo e scivola in fallo di fondo. 

2' - Impreciso il lungolinea di Grassini per Merola, la difesa neroverde intercetta la sfera.  

1' - L'Inter imprime subito un buon ritmo alla gara, Sassuolo costretto per due volte a spazzare il pallone in fallo laterale. 

1' - Primo pallone della gara toccato dal Sassuolo, oggi con i tradizionali colori neroverdi. Inter in completo bianco da trasferta.

11.02 - Kick-off al "Ferrarini”, comincia in questo momento Sassuolo-Inter!

11.01 - La direzione arbitrale dell'incontro è affidata al signor Fabio Pirrotta, che sarà coadiuvato dagli assistenti Antonio Lalomia e Rosario Antonio Grasso.

11.00 - Ora i saluti di rito a centrocampo, poi lancio della monetina per determinare il primo possesso palla del match e l'occupazione delle due metà campo.

11.00 - Ecco i 22 protagonisti che fanno capolino sul terreno di gioco dello stadio  "Ferrarini" di Castellarano guidati dal terzetto arbitrale.

10.58 - Giocatori ancora negli spogliatoi. Tra pochi istanti il fischio d'inizio della partita.

10.50 - L'Inter oggi insegue la quarta vittoria consecutiva in campionato dopo aver superato in serie Atalanta (2-1), Palermo (3-0) e Cagliari (2-1).  

10.45 - Ancora 15 minuti d'attesa e poi sarà tempo di Sassuolo-Inter, restate qui su FcInternews.it per non perdervi la diretta testuale del match!

10.35 - Altra esclusione per Adorante, con Madonna che punta ancora su Merola schierandolo come falso nove davanti al tridente Gavioli-Schirò-Salcedo. In panchina si rivedono Mulattieri, di nuovo a disposizione dopo l'infortunio rimediato contro il Cosenza in Coppa Italia, e Persyn. 

10.30 – Le formazioni ufficiali:

SASSUOLO: 1 Turati, 2 Fiorini, 3 Merli, 4 Ghion, 5 Pilati, 6 Ferraresi, 7 Manzari, 8 Viero, 9 Pellegrini, 10 Raspadori, 11 Giordano
A disposizione: 12 Montanari, 13 Mastrippolito, 14 Bellucci, 15 Joseph, 16 Agnelli, 17 Aurelio, 18 Romeo, 19 Masangu, 20 Marginean, 21 Ahmetaj, 23 Mattioli. Allenatore: Stefano Morrone

INTER: 1 Dekic; 3 Zappa, 4 Nolan, 6 Ntube, 2 Grassini; 5 Pompetti, 11 Roric; 8 Gavioli, 7 Schirò, 9 Salcedo; 10 Merola. A disposizione: 12 Pozzer, 13 Corrado, 14 Van Den Eynden, 15 Rizzo, 16 Persyn, 17 Burgio, 18 Attys, 19 Demirovic, 20 Mulattieri, 21 Esposito, 22 Adorante. 
Allenatore: Armando Madonna.

10.28 - Dopo due soste nel 2019, una forzata per via della neve e l'altra imposta in Coppa Italia dalla Fiorentina, i nerazzurini di Armando Madonna si rituffano in clima campionato, per ricominciare la loro corsa verso i playoff.

10.26 - Appassionati di calcio giovanile di FcInternews.it, buon pomeriggio da parte di Mattia Zangari e benvenuti al "Ferrarini" di Castellarano, teatro della sfida tra Sassuolo e Inter, valida per la terza giornata di ritorno del Primavera 1. Il kick-off è fissato per le ore 11.

Sezione: Giovanili / Data: Sab 9 Febbraio 2019 alle 12:50 / articolo letto 26070 volte
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari