Anche la Primavera nerazzurra tornerà in campo dopo la sosta e a InterTV ha parlato Armando Madonna. "Per me il match con l'Atalanta è particolare: vivo a Bergamo e ci ho giocato tanti anni. Partita complicata anche perché arriviamo dalla sosta. Abbiamo un mese di gennaio davvero pieno, dobbiamo farci trovare pronti. Questa sarà la prima di tante sfide. Dobbiamo dimostrare il valore che abbiamo perché finora lo abbiamo fatto a tratti, non da squadra vera - dice il tecnico nerazzurro -. La squadra ha sempre lavorato bene, con grande intensità. Dobbiamo trovare un assetto più dedito all'attenzione, alla concentrazione, a quella determinazione che in alcuni tratti di partite ci è mancato, specie contro le avversarie migliori. Credo che alla lunga questo atteggiamento ci darà un grande vantaggio. Noi ora siamo dietro all'Atalanta, al Torino, per cui sta a noi ribaltare tutto. E saranno importanti anche la coppa Italia e il Viareggio. Tante competizioni in cui possiamo dire la nostra".

Sezione: Giovanili / Data: Gio 10 Gennaio 2019 alle 19:53 / articolo letto 1358 volte / Fonte: InterTV
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni