Un destro preciso assestato da Marco Meli al 20' del primo round della semifinale di Coppa Italia Primavera fa barcollare l'Inter di Armando Madonna, che dopo il primo gong che divide esattamente a metà il doppio confronto va giù ma poi si rimette comunque in piedi. Ai punti vince la Fiorentina di Emiliano Bigica, corsara al Breda con il minimo scarto, un 1-0 che non può mettere al riparo da potenziali rimonte Lakti e compagni, che si sono 'appoggiati alle corde del ring' davanti al clamoroso palo scheggiato da Sebastiano Esposito in pieno extratime. Intanto, prima del verdetto definitivo che verrà emesso tra un mese a Firenze, i viola scongiurano per la seconda volta di fila in questa stagione il tabù interista, dopo i tre precedenti illustri che avevano visto i gigliati perdere la possibilità di mettere le mani su un trofeo (due scudetti e una Viareggio Cup). 

TABELLINO:
INTER-FIORENTINA 0-1
Marcatori: 21' Meli

INTER: 1 Dekic; 2 Zappa, 4 Nolan, 6 Rizzo, 3 Corrado (9' st Grassini 13); 8 Gavioli, 5 Pompetti (9' st Roric 19), 7 Schirò; 10 Merola (35' st Esposito 20), 9 Salcedo, 11 Burgio (34' Adorante 22). A disposizione: 12 Pozzer, 21 Stankovic, 14 Colombini, 15 Van Den Eynden, 16 Ntube, 17 Pirola, 18 Demirovic. Allenatore: Armando Madonna

FIORENTINA: 1 Ghidotti, 2 Ferrarini (41' st Pierozzi 14), 3 Simonti, 4 Gillekens, 5 Antzoulas, 6 Hanuljak, 7 Montiel (46' st Kukovec 18), 8 Lakti, 9 Vlahovic, 10 Maganjic (25' st Pierozzi N.), 11 Meli. A disposizione: 12 Chiorra, 15 Ponsi, 16 Gelli, 17 Fiorini, 19 Gorgos, 20 Nannelli, 22 Simic, 23 Campagnol. Allenatore: Emiliano Bigica

Ammoniti: Ferrarini (23' st)
Recupero: 0' - 4'
Arbitro: Natilla Fabio (sez. Molfetta)
Assistenti: Falco e Bruni

RIVIVI IL LIVE - 

94' - Non c'è più tempo, cala il sipario! L'Inter Primavera va giù al primo round di semifinale: la Fiorentina espugna il Breda 1-0 grazie a un gol di Meli. 

94' - Forcing finale dell'Inter, è un tiro al bersaglio dove il bersaglio sono i giocatori in maglia bianca più che la porta. 

93' - PALO CLAMOROSO DI ESPOSITO! E' ancora il più giovane in campo il più pericoloso: il 22 nerazzurro si libera fallosamente di Simonti spingendolo, poi pizzica il legno. 

92' - Ultimo cambio per Bigica: Kukovec sostituisce Montiel. 

91' - Esposito! Il classe 2002 non trova l'impatto col pallone, lisciando un buon invito proveniente dalla destra. 

90' - Assegnati quattro minuti di recupero. 

89' - Altro spavento per i viola! Ghidotti doma un cross innocuo di Salcedo, ma a momenti combina una frittata scontrandosi con Simonti e rischiando di perdere il controllo. 

88' - Rizzo tiene a bada Vlahovic che aveva provato ad aggirarlo con un colpo di tacco. 

87' - Doppia sostituzione per la Fiorentina: dentro Edoardo Pierozzi e Gorgos, fuori Ferrarini e Meli. 

86' - Angolo per la Fiorentina, con Lakti che si avvia molto lentamente verso la bandierina per battere. 

85' - Dekic la tiene lì! Meli calcia scivolando al momento dello sparo: bravo il portiere serbo a distendersi e fermare tra i guantoni la sfera. 

83' - Pierozzi travolge Dekic nell'area piccola: inevitabile il fischio contro l'attacco dell'arbitro. 

81' - Madonna gioca la carta Esposito, richiamando in panchina Merola. 

80' - Pierozzi si complica la vita gestendo male il pallone, ma alla fine almeno evita di regalare il corner all'Inter mandando in fallo laterale. 

77' - Inter pericolosa! Parte ancora tutto da Schirò, abile a ritagliarsi lo spazio sul lato corto dell'area di rigore, per poi crossare in mezza con il destro. Tra Adorante e Simonti, l'ultimo a toccare in un qualche modo è Ghidotti: palla in corner. 

77' - Grassini perde l'appoggio in area e sviene. Natilla dice che si può proseguire. 

76' - Salcedo! Nel traffico dell'area di rigore sbuca la testa dell'ex Genoa, che non riesce a correggere a rete il servizio di Schirò. 

73' - Ferrarini! Il numero 2 in maglia bianca corre lungo la sua corsia destra, poi non ha altra idea che andare direttamente in porta: tiro centrale, Dekic ringrazia. 

71' - Primo cambio per Bigica: dentro Nicolò Pierozzi al posto di Maganjic. 

70' - Adorante subisce un colpo e si piega sulle gambe dopo l'appoggio verso Merola. Gioco fermo. 

69' - Troppo profondo il cross di Zappa, Ghidotti esce e fa sua la palla con autorità in presa alta. Sovrastando Salcedo e Adorante. 

67' - Brivido per la Fiorentina! Cross velenoso di Grassini dalla destra, Meli svirgola spedendo in corner. 

66' - Salcedo! Né un tiro né un cross quello dell'ex Genoa: la palla soffia a qualche metro dal palo alla sinistra di Ghidotti. 

65' - Grassini prova a sfondare sulla destra, ma trova la strada sbarrata: palla sul fondo. 

63' - Fallaccio di Ferrarini, che diventa il primo ammonito della gara. 

62' - Grassini! E' un tiro al bersaglio nerazzurro ora: ci prova il terzino, Ghidotti la vede all'ultimo e respinge come può. 

61' - Schirò! Prova la soluzione da fuori il numero 7, ma la sua rasoiata passa lontano dal palo. Forse con una deviazione, che l'arbitro non vede. 

60' - Merola! Il numero 10 prova a scuotere l'Inter, frastornata nel primo quarto d'ora della seconda frazione. Ma il suo tiro a giro termina alto sopra la traversa. 

58' - Palla banale persa da Grassini, obbligato al fallo tattico per evitare la controffensiva viola. 

55' - Inter spaccata in due, troppi gli errori tecnici degli avanti di Madonna che espongono la squadra ai contropiede avversari. 

54' - Doppio cambio per Madonna: Grassini e Roric in campo per Corrado e Pompetti. 

54' - Montiel calcia a lato, ma la Fiorentina continua a pungere in ripartenza. 

53' - Adorante! Rizzo strappa palla nella metà campo avversaria, scatta veloce verso il lato destro e mette in mezzo di prima con il piede sordo. Trovando Adorante, che si gira in un amen e impegna Ghidotti, agevolato anche da una deviazione di un compagno. 

52' - Fallo in attacco commesso da Montiel ai danni di Zappa: respira l'Inter, messa sotto pressione dagli ospiti nei primi minuti del secondo tempo. 

50' - Dekic dice ancora no! Il numero uno nerazzurro si allunga sulla sua sinistra, mandando in corner con la mano aperta il tiro di Lakti diretto all'angolino. 

48' - CHE RISCHIO PER L'INTER! Adorante spizza di testa e quasi beffa Dekic, immobile nella circostanza. Lo salva il palo. 

47' - Maganjic, poi Vlahovic! Fiorentina a un passo dal raddoppio per due volte nello spazio di qualche secondo: prima è il numero 10 ad alzare sopra la traversa da ottima posizione, poi è il centravanti a impegnare Dekic da distanza siderale. Palla in corner. 

46' - Nessun cambio all'intervallo in campo gli stessi 22 che hanno chiuso la prima frazione. Nel primo tempo Madonna aveva richiamato in panchina Burgio per inserire Adorante. 

16.02 - Ripartiti, via al secondo tempo di Inter-Fiorentina!

----

15.47 - Un gol di Marco Meli, arrivato dopo venti minuti, sposta per ora gli equilibri nel primo dei quattro tempi previsti nel doppio confronto valido per la semifinale di Coppa Italia Primavera tra Inter e Fiorentina. I viola capitalizzano la loro superiorità nei primi minuti di gara, bucando Vladan Dekic con il loro numero 11 dopo aver trovato la porta chiusa due volte. I padroni di casa, incassato il colpo, provano a organizzare in maniera disordinata la reazione che culmina tra 27' e 28': prima Antzoulas si staglia tra Salcedo e l'1-1, poi è Ghidotti a superarsi evitando il tentativo di autogol di Simonti. Dopo la mezzora poco altro da raccontare, se non il cambio tattico ordinato da Armando Madonna: fuori uno spento Riccardo Burgio per Andrea Adorante per un'Inter decisamente più offensiva. 

45' - Duplice fischio di Natilla, termina qui il primo tempo al Breda! Fiorentina avanti 1-0 all'intervallo sull'Inter: decide il gol di Meli arrivato al 20'. 

43' - Gavioli deraglia contro Gillekens in area e poi si gira verso l'arbitro per chiedere il penalty. Per Natilla non c'è nulla, si gioca. 

42' - Impreciso il filtrante di Schirò per Salcedo, lanciato nell'uno contro uno potenziale con Ghidotti.  

41' - Maganjic bisticcia col pallone e se lo trascina oltre la linea di fondo. Rimessa con i piedi per Dekic, che l'arbitro fa ripetere tra le lamentele del pubblico. 

39' - Fiorentina insidiosa in contropiede! Montiel guida il ribaltamento di fronte, arrivando a concludere a rete: Dekic respinge di pungo. I viola rimangono in proiezione offensiva, poi arriva Lakti che calcia altissimo. 

38' - Schirò si addormenta davanti all'area viola cestinando un suggerimento interessante di Merola, trovato meravigliosamente da un cambio di gioco di Salcedo. 

37' - Nulla di fatto per l'Inter: corner sprecato e ripartenza concessa alla Fiorentina. Che si ferma poco dopo la metà campo per un fallo. 

36' - Ferrarini si rifugia in corner appoggiando oltre la linea di fondo il cross al veleno calibrato sul secondo palo da Gavioli. 

34' - Primo cambio per Madonna, di natura tattica: Inter più offensiva con Adorante in campo al posto di Burgio. 

33' - Merola! A fari spenti, sul secondo palo, si inserisce il numero 10 che manda largo il suo colpo di testa. 

32' - E' proprio Zappa a toccare in mischia, mandando fuori di testa. 

31' - Zappa conquista un corner: chance da palla inattiva per i nerazzurri.  

30' - Rizzo vince per una volta il duello fisico con Vlahovic, che poi lo aggancia in area: punizione in zona difensiva per l'Inter. 

28' - GHIDOTTI EVITA L'1-1! Simonti, nel tentativo di anticipare Gavioli, quasi beffa il suo portiere, bravo a recuperare la posizione tra i pali prima di allungare la palla in corner. 

27' - INTER VICINA AL PARI! Salcedo scippa palla a Ghidotti, poi offre in mezzo trovando muro. La palla gli ritorna buona per tentare il tiro a colpo sicuro, ma sulla traiettoria si staglia Antzoulas. 

26' - Nessun problema per Dekic, che fa suo il pallone carambola sul corpo di Vlahovic. 

25' - Vlahovic! Altro acuto del centravanti ospite, lanciato sulla destra da dove - in posizione defilata - cerca il diagonale impossibile. Palla fuori. 

23' - Merola! E' sempre il fantastista classe 2000 a guidare l'offensiva nerazzurra, che però si risolve con un tiro strozzato che si spegne sul fondo. 

21' - Gol pesantissimo, quello messo a segno dai ragazzi di Bigica: la marcatura in trasferta vale molto nell'economica del doppio confronto. 

20' - FIORENTINA IN VANTAGGIO, GOL DI MELI! Premiato lo sforzo dei viola, dominanti negli ultimi minuti: Ferrarini mette sul secondo palo, Meli aggancia domando il pallone e poi fulmina Dekic battendolo sul suo palo. 

19' - La Fiorentina non alza il piede dal pedale dell'acceleratore, Inter costretta a rintanarsi nella sua metà campo. Rizzo, ancora distratto, si lascia superare sulla destra da Vlahovic, che poi ha lo spazio solo per crossare in area. Dove non c'è l'ombra di un compagno di squadra. 

17' - ANCORA DEKIC! Antzoulas chiama il portiere nerazzurro alla seconda parata in pochi secondi. Il numero uno serbo tiene a galla i suoi. 

16' - DEKIC SALVA L'INTER! Due errori sanguinosi di Corrado, ne approfitta la Fiorentina che riparte veloce sul binario destro: palla in mezzo, ruleta riuscita a metà di Montiel che apre la strada al tiro di prima di Vlahovic che esalta i riflessi di Dekic. 

16' - Salcedo fermato irregolarmente da Antzoulas: calcio di punizione per l'Inter all'alteza della trequarti. 

15' - Burgio reclama un calcio di rigore dopo un contatto in area con un avversario, che effettivamente allarga l'alettone ma senza alcuna intenzione fallosa. Palla in fallo di fondo, rimessa laterale per Ghidotti. 

14' - Montiel prova a tagliare il campo alla ricerca di Vlahovic, lontano però dall'area. 

12' - Salcedo! L'Inter prova a cavalcare anche la soluzione che porta all'italia-colombiano, bravo a guadagnare il fondo sulla destra ma poco convinto al momento del cross. Ghidotti fa suo il pallone senza problemi. 

11' -  Partita vivissima al Breda: le squadre dimostrano di non volersi risparmiare. 

9' - Superparata di Ghidotti! Bellisimo cross avvolgente di Corrado per Merola, che in avvitamento con una frustata di testa centro lo specchio della porta. Laddove c'è il numero uno viola che risponde a una mano splendidamente. 

8' - Meli! Il numero 11, nel traffico dell'area piccola, riesce a trovare il modo di girare di testa: palla di poco alta. 

7' - Azione insistita della Fiorentina, che ora fa il primo giro dalla bandierina. 

6' - Primo guizzo della Fiorentina! Maganjic imbuca bene per Vlahovic, che da posizione privilgiata alza sopra la traversa dopo aver tagliato sul primo palo

4' - Merola! Si accende per la prima volta nella partita il numero 10, che si costruisce lo spazio fuori area per esplodere il sinistro, ma finisce per centrare il muro gigliato. 

3' - Schirò porta palla per qualche metro, poi è costretto a tornare indietro da Pompetti. 

2' - Intervento in ritardo di Pompetti che affonda un tackle ruvido ai danni di Maganjic nel cerchio di centrocampo: punizione per la viola. 

1' - Rizzo sbaglia il primo appoggio della sua partita, il flipper però favorisce la difesa nerazzurra. 

1' - Primo pallone della gara toccato dall'Inter, oggi in consueta maglia nerazzurra e pantaloni neri. Fiorentina in completo bianco da trasferta.

15.03 - Kick-off al Breda, comincia in questo momento Inter-Fiorentina!

15.01 - La direzione arbitrale dell'incontro è affidata al signor Fabio Natilla, che sarà coadiuvato dagli assistenti Michele Falco e Francesco Bruni.

15.01 - Ora i saluti di rito a centrocampo, poi lancio della monetina per determinare il primo possesso palla del match e l'occupazione delle due metà campo.

15.00 - Ecco i 22 protagonisti che fanno capolino sul terreno di gioco dello stadio Breda guidati dal terzetto arbitrale.

14.58 - Giocatori ancora all'imbocco del tunnel che conduce al campo di gioco. Tra pochi istanti il fischio d'inizio della partita.

14.45 - Ancora 15 minuti d'attesa e poi sarà tempo di Inter-Fiorentina, restate qui su FcInternews.it per non perdervi la diretta testuale del match!

14.17 – Le formazioni ufficiali:

INTER: 1 Dekic; 2 Zappa, 4 Nolan, 6 Rizzo, 3 Corrado; 8 Gavioli, 5 Pompetti, 7 Schirò; 10 Merola, 9 Salcedo, 11 Burgio
A disposizione: 12 Pozzer, 21 Stankovic, 13 Grassini, 14 Colombini, 15 Van Den Eynden, 16 Ntube, 17 Pirola, 18 Demirovic, 19 Roric, 20 Esposito, 22 Adorante. Allenatore: Armando Madonna. 

FIORENTINA: 1 Ghidotti, 2 Ferrarini, 3 Simonti, 4 Gillekens, 5 Antzoulas, 6 Hanuljak, 7 Montiel, 8 Lakti, 9 Vlahovic, 10 Maganjic, 11 Meli
A disposizione: 12 Chiorra, 14 Pierozzi, 15 Ponsi, 16 Gelli, 17 Fiorini, 18 Kukovec, 19 Gorgos, 20 Nannelli, 21 Pierozzi N., 22 Simic, 23 Campagnol
Allenatore: Emiliano Bigica. 

14.16 - La grande classica della categoria Under 19 sbarca anche nella competizione della coccarda: dopo il triplice trionfo nerazzurro negli ultimi due anni (back to back scudetto più Viareggio), ora i viola cercano la vendetta sulla loro nemesi personale. Anche prendendo spunto dall'ultimo precedente in campionato quando il duo Hanuljak-Meli ribaltò il momentaneo vantaggio di Schirò interrompendo il tabù nerazzurro.

14.15 - Appassionati di calcio giovanile di FcInternews.it, buon pomeriggio da parte di Mattia Zangari e benvenuti allo stadio Breda di Sesto San Giovanni, teatro della sfida tra Inter e Fiorentina, valida per l'andata di semifinale di Coppa Italia. Il kick-off è fissato per le ore 15.

Sezione: Giovanili / Data: Mer 6 Febbraio 2019 alle 16:52 / Fonte: dall'inviato allo Stadio Breda
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print