FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

giovanili

Chivu a Inter TV: “Qui titolari e riserve non esistono. Matjaz il mio mvp”

KHARKOV, UKRAINE - SEPTEMBER 28: Coach Cristian Chivu of FC Internazionale during the UEFA Youth League match between Shakhtar Donetsk U19 and Inter U19 at Stadion NTK im. B. M. Bannikova on September 28, 2021 in Kharkov, Ukraine. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images)

Il tecnico della Under 19 nerazzurra: "Per la prima volta otteniamo due vittorie di fila. Andiamo avanti così"

Christian Liotta

Dopo la conferenza stampa, Cristian Chivu, allenatore dell'Inter Primavera, ha commentato la vittoria contro l'Hellas Verona anche ai microfoni di Inter TV: "Prima di tutto siamo riusciti a trovare per la prima volta in stagione due vittorie di fila e questo è positivo. A livello di prestazione siamo un po' indietro, tuttavia i ragazzi lavorano molto duramente e noi stiamo cercando di dare la possibilità a tutti di giocare. Abbiamo una rosa ampia e tutti possono dimostrare il proprio valore. I tanti impegni, poi, tra campionato e Youth League richiedono e favoriscono le rotazioni. Il nostro lavoro è quello di cercare di far emergere ciascun ragazzo. La squadra risponde sempre presente dal punto di vista caratteriale, titolari e riserve da noi non esistono. Chiunque subentra dà il massimo come è giusto e normale che sia".

Sulla differenza tra primo e secondo tempo: "Bisogna essere onesti e dire che l'espulsione ha condizionato il Verona. Noi abbiamo sfruttato la situazione favorevole. Ma è stato ugualmente difficile sbloccare la gara, ci prendiamo il fatto che hanno giocato in tanti e l'esperienza maturata da ciascun ragazzo. Sono contento per Samo Matjaz, per me il migliore oggi. I ragazzi hanno voglia, bisogna continuare a lavorare duramente". Chiosa sui prossimi impegni: "Continuiamo sulla strada di far giocare tanti ragazzi, senza perdere quell'identità che non sempre riusciamo a mostrare. Ci sarà il tempo per lavorare e lo faremo nel migliore dei modi. Andiamo avanti così".

(Inter.it)

tutte le notizie di