FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

focus

Zefi: “L’Inter mi è piaciuta subito, sogno la Champions. Mi ispiro ad Hazard”

Zefi: “L’Inter mi è piaciuta subito, sogno la Champions. Mi ispiro ad Hazard”

Le parole del classe 2005 rilasciata ai canali ufficiali dello Shamrock Rovers

Mattia Zangari

Lo Shamrock Rovers ha voluto mandare un in bocca al lupo a Kevin Zefi, stellina irlandese classe 2005, che ha lasciato il club per continuare la sua crescita calcistica all'Inter. "Auguriamo a Kevin tutto il meglio per il suo nuovo club e non vediamo l'ora di vederlo fare una carriera di grande successo in futuro", si legge sul sito degli Hoops di Dublino. In calce anche un'intervista esclusiva rilasciata dal 16enne attaccante prima del suo trasferimento alla Beneamata: "Sono andato a Milano a febbraio per un mese per prendere confidenza con la squadra, per vedere com'era e mi è piaciuto. Le strutture sono assolutamente incredibili, quando cammini e ti guardi intorno... Wow. Mi aspetto di fare parte della squadra Under 19. Ho imparato l'italiano, che conoscevo già un po' prima. Lo sto imparando a scuola, quindi penso di essere bravo con la lingua".

Zefi lascia il club dopo gli anni di apprendistato in patria: "Thomas Morgan e Dessie Baker mi hanno aiutato a crescere come giocatore e devo ringraziarli per questo e per tutti i consigli che mi hanno dato. Apprezzo davvero tutto quello che hanno fatto per me nel breve lasso di tempo in cui ho lavorato per loro. Ringrazio anche Aidan Price per avermi dato l'opportunità di giocare per la squadra B la scorsa stagione ed esprimermi; ringrazio Shane Robinson, capo dell'Academy".

Zefi, poi, guarda avanti confessando di avere un sogno: "Un giorno, continuando a lavorare duro, potrete vedermi giocare in Champions. Il mio idolo è Hazard, ho un tipo di gioco simile al suo. Mi piace anche Grealish, uno che crea gioco con i dribbling".

tutte le notizie di