FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

focus

Lazio, Sarri: “Ho visto di tutto sabato, ma è il mio dito a essere minaccioso”

ROME, ITALY - SEPTEMBER 29:  SS Lazio head coach Maurizio Sarri attends the press conference at Formello Sport Centre on September 29, 2021 in Rome, Italy.  (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

L'allenatore rivolge altre critiche alla Lega Serie A: "Paragone con la Premier? Come quello tra Nba e Serie A di basket"

Christian Liotta

Alla vigilia del match di Europa League contro l'Olympique Marsiglia, Maurizio Sarri, allenatore della Lazio, ha scagliato in conferenza stampa qualche frecciata nei confronti della Serie A a proposito della gestione del calendario che concede poche pause alla sua squadra, rigettando il confronto fatto da Paolo Dal Pino con la Premier League: "Sarebbe come paragonare la Nba al campionato italiano di pallacanestro, che rimane un grandissimo campionato ma non è la Nba".

Su Lazio-Inter e la squalifica rimediata da Luiz Felipe Sarri rincara la dose: "Io penso di avere un dito minaccioso, perché sono entrato a fine partita con il Milan dicendo: 'Non mi devi prendere per il c..o perché io ho 60 anni e tu 20' puntando il dito e questo è stato ritenuto un atteggiamento pericoloso e minaccioso. Mentre sabato, in quei minuti di follia, ho visto mani addosso, calci ad un uomo per terra, dicono anche uno sputo ma non l'ho visto. E non ho visto un cartellino rosso. Quindi penso che il mio dito sia pericoloso e minaccioso".

 

tutte le notizie di