FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

focus

Repubblica – Zapata, l’Inter vuole avere il sì dell’Atalanta entro 48 ore

LONDON, ENGLAND - AUGUST 07: Duván Zapata of Atalanta in action during the pre-season friendly match between West Ham United and Atalanta at London Stadium on August 7, 2021 in London, England. (Photo by Henry Browne/Getty Images)

C'è ancora distanza sulle valutazioni tra Marotta e Percasssi. Inzaghi aspetta e chiede Correa, Jovic rimane ancora in corsa

Christian Liotta

Con l'arrivo di Edin Dzeko dalla Roma, l'Inter cerca ora un nuovo attaccante da consegnare a Simone Inzaghi prima del debutto in campionato col Genoa. La società nerazzurra, secondo La Repubblica, cercherà nelle prossime 24-48 ore di strappare il sì dell'Atalanta per Duvan Zapata. Il colombiano spinge - tramite il suo procuratore - con la società atalantina per il trasferimento all'Inter, che ha l'accordo con il calciatore. Manca quello tra Beppe Marotta e Antonio Percassi. Il presidente bergamasco, per far partire la sua punta di diamante, ha chiesto 40 milioni di euro. Marotta parte da una base fissa di 30 milioni, al quale aggiungerebbe 5-6 milioni di bonus. L'Atalanta, però, resiste sulle modalità di pagamento e le garanzie bancarie.

Per aiutare l'Atalanta nella caccia al sostituto, l'Inter ha provato a inserire nella trattativa il cartellino di Andrea Pinamonti - conteso tra Empoli e Verona - ma l'Atalanta ha detto no. Inzaghi aspetta e nel frattempo continua a chiedere alla dirigenza nerazzurra il TucuCorrea. Sugli altri nomi: "Gianluca Scamacca e Moise Kean sono stati proposti a Marotta, al momento non scaldano i cuori della dirigenza nerazzurra. Interessa invece Luka Jovic, che il Real Madrid è disposto a prestare con semplice diritto di riscatto: è in corsa".

tutte le notizie di