FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

focus

CdS – Raiola riapre il capitolo Dumfries. Con la formula giusta si può fare

AMSTERDAM, NETHERLANDS - JUNE 17: Denzel Dumfries of Netherlands celebrates after scoring their side's second goal during the UEFA Euro 2020 Championship Group C match between the Netherlands and Austria at Johan Cruijff Arena on June 17, 2021 in Amsterdam, Netherlands. (Photo by Piroshka van de Wouw - Pool/Getty Images)

Il Psv chiede tra i 15 e i 20 milioni, l'Inter offrirà meno ma si può ragionare. Schmidt rassegnato a salutare l'olandese

Egle Patané

Attacco da riformare, ma non soltanto. Se al momento infatti tutte le attenzioni sono concentrate sulla questione Lukaku e sostituto, l'Inter non ha dimenticato gli altri reparti. Lo sa bene Mino Raiola, che in occasione dei colloqui per il prestito di Andrea Pinamonti all'Empoli, ha riaperto il capitolo Denzel Dumfries. "Con la cessione di Lukaku, l'Inter può investire" e Raiola ne è ben conscio spiega il Corriere dello Sport.

Come quinto a destra Inzaghi vorrebbe il suo pupillo Lazzari, economicamente fuori portata, specie perché Lotito alzerebbe le pretese dopo "la traumatica separazione" con l'allenatore piacentino, rassegnato a non poter puntare sull'ex Spal. "Simone si sarebbe accontentato anche di Nandez" si legge sul Corsport, "ma adesso, se sarà trovata la formula giusta con il Psv (richiesta tra i 15 e i 20 milioni,l'offerta sarà più bassa), preferirà puntare su Dumfries", per il quale il tecnico degli olandesi, Schmidt si è già arreso all'idea che voglia andarsene.

tutte le notizie di