FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

focus

Pagelle GdS – Calhanoglu MVP, è la svolta? Lautaro il peggiore dei 7 bocciati

MILAN, ITALY - NOVEMBER 07: Hakan Calhanoglu of FC Internazionale celebrates with teammates after scoring their team's first goal during the Serie A match between AC Milan and FC Internazionale at Stadio Giuseppe Meazza on November 07, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images )

Tra i migliori si distingue Darmian: voto 7. Male De Vrij (5), Dzeko, Barella e i subentrati dalla panchina

Mattia Zangari

E' il grande ex Hakan Calhanoglu, secondo la Gazzetta dello Sport, il migliore in campo degli interisti scesi in campo ieri nel derby di Milano pareggiato 1-1. Sette in pagella per il turco: "Chissà che non sia la partita della svolta, s'è visto il Calha del Milan quello che trascinava a tutto campo. Si procura il rigore e non lo sbaglia". Stesso voto per Darmian, mezzo gradino sotto troviamo Handanovic, Bastoni e Perisic; strappano la sufficienza Skriniar e Brozovic.

Dietro la lavagna gli altri, a partire dai subentrati Vidal e Dumfries (5,5), oltre a Correa (5). Bocciati pure tre titolari: De Vrij (5), Barella e Dzeko (5,5). Peggiore, neanche a dirlo, Lautaro Martinez, con 5: "Neanche il rigore interrompe il digiuno di gol: il suo non è un gran tiro e Tatarusanu è proprio bravo. Dopo si innervosisce, sbaglia, è sfortunato. Ma non è serata".

tutte le notizie di