Intervistato dall‘emittente sportiva cinese Tencent Sports, Diego Milito parla della convivenza di Mauro Icardi con nell'Argentina e dell’importanza di Messi. Il Principe parte dall‘esclusione del capitano nerazzurro dalla lista dei convocati per il Mondiale 2018 in Russia: "Icardi ha completato una grande stagione passata, ma è vero che ci sono tanti eccellenti attaccanti in Argentina, la sua esclusione è anche condivisibile". 

Sulla convocazione non ottenuta ai tempi di Maradona otto anni fa, l'ex Inter ha poi aggiunto: "Come ho detto prima, abbiamo troppi giocatori eccellenti in avanti, ma penso che avrei meritato più opportunità. Ora l'Argentina è davvero troppo dipendente dal gioco di Messi, ma è il miglior giocatore del mondo. I migliori giocatori del mondo dovrebbero assumersi una responsabilità così pesante, ma quello che è certo è che i compagni di squadra dovrebbero dare più sostegno a lui. A Barcellona, ​​Messi ha più tempo per cooperare con i suoi compagni di squadra, con il Barcellona c’è una conoscenza più tacita, però la nazionale argentina dovrebbe dargli più sostegno". 

Marco Di Francesco 

Sezione: Focus / Data: Dom 6 Gennaio 2019 alle 19:34 / articolo letto 3859 volte
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit