focus

Lucio ricorda: “Champions 2010, Julio Cesar fondamentale per la vittoria finale”

Lucio ricorda: “Champions 2010, Julio Cesar fondamentale per la vittoria finale”

L'ex difensore: "Siamo come fratelli, la nostra amicizia è nata a Milano nel 2009"

Mattia Zangari

Ospite di Tv Brasil, durante il programma 'Sem Censura', Lucio ha raccontato il rapporto speciale che lo lega a Julio Cesar, suo connazionale e compagno ai tempi dell'Inter: "Con Julio c'è una bella amicizia iniziata in nerazzurro nel 2009, ci conoscevamo già dalla nazionale brasiliana, poi il nostro rapporto si è perfezionato giorno dopo giorno a Milano - le sue parole -. Siamo come fratelli, la cosa divertente è che in campo ce ne dicevamo di tutti i colori, finita la partita uscivamo dal campo abbracciati".

In campo, secondo Lucio, l'Acchiappasogni è stato un giocatore cruciale nella cavalcata gloriosa verso il Triplete: "È stato importante per tante vittorie e fondamentale per la vittoria della Champions League 2010. Certo la squadra in generale era importante, ma è stato estremamente importante in semifinale contro il Barcellona. C'è un affetto enorme e la nostra famiglia è sempre in contatto. Mi ha aiutato quando mi sono trasferito in Italia, mi ha spiegato molte cose come lo stile di gioco, gli allenamenti, la tattica".

tutte le notizie di