FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

focus

Lazio, Lotito: “Inzaghi, nessun dramma. Correa lo abbiamo ceduto per un motivo”

ROME, ITALY - JUNE 08: SS Lazio President Claudio Lotito speaks during the Mayor of Rome Virginia Raggi meets SS Lazio women on June 08, 2021 in Rome, Italy. (Photo by Marco Rosi - SS Lazio/Getty Images)

Il presidente biancoceleste spiega la scelta di privarsi del Tucu

Mattia Zangari

Intervenendo a margine della presentazione della nuova stagione della formazione femminile della Lazio, Claudio Lotito, presidente biancoceleste, ha fatto un bilancio del calciomercato appena andato in archivio, non mancando di spiegare i motivi che lo hanno convinto a cedere Joaquin Correa all'Inter: "E' un buon giocatore, ma non poteva più giocare con noi perché non si adattava a quel tipo di assetto tattico - le sue parole riportate da Tuttomercatoweb.com -. Non c’entra la qualità dei giocatori, serve capire se questi calciatori che abbiamo mantenuto abbiano la capacità di adattarsi a quel tipo di modulo. Mi sembra che lo stiano dimostrando. Poi la grande esperienza del mister, un maestro di calcio, porterà a far esprimere al 100% le potenzialità dei singoli calciatori".

Lotito, infine, non poteva non dire la sua sull'addio di Simone Inzaghi, tecnico che ha rifiutato il rinnovo offertogli dai capitolini per fare il grande salto in nerazzurro: "Nella vita si prende ciò che si semina. Io prendo atto delle decisioni altrui, ma non ne faccio un dramma. Tutti siamo utili e nessuno è indispensabile. Lui continuerà a fare l’allenatore e io il presidente. Vedremo alla fine chi rimarrà nel sistema più a lungo", la minaccia di Lotito.

tutte le notizie di