FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

focus

Klopp: “Inter, sorteggio duro. Lautaro tra gli attaccanti più emozionanti”

LIVERPOOL, ENGLAND - DECEMBER 11: Jurgen Klopp, Manager of Liverpool applauds the fans following victory in the Premier League match between Liverpool and Aston Villa at Anfield on December 11, 2021 in Liverpool, England. (Photo by Clive Brunskill/Getty Images)

Il tecnico dei Reds: "Loro sono una buona squadra, vedremo come andranno le cose fino a febbraio"

Christian Liotta

Il sorteggio di Champions League che vede il suo Liverpool abbinato all'Inter agli ottavi di finale rende contento Jurgen Klopp, che in questo modo ha l'opportunità di rimediare con gli interessi ad una mancanza storica per lui: "Ho dovuto aspettare 54 anni per giocare a San Siro per la prima volta… E adesso saranno due volte in tre mesi, quindi è una buona notizia! Tutto bene. Certo, è un sorteggio difficile, sicuramente. Sono la capolista in Italia; una buona squadra in un buon momento. Vedremo come andranno le cose fino a quando non ci incontreremo a febbraio", le sue parole per il sito ufficiale dei Reds.

Klopp analizza poi le individualità della squadra di Simone Inzaghi: "Ovviamente conosciamo bene Alexis Sanchez e Edin Dzeko; Lautaro Martinez è uno degli attaccanti più emozionanti del mondo, probabilmente. Simone Inzaghi è al suo primo anno l'anno scorso sono stati campioni. Ma questa è la vita del Liverpool: non è mai facile, ma è ancora possibile, quindi proviamoci. È una vera sfida di Champions League, quindi tutto bene e non vedo l'ora".

Ritieni che sia stata la decisione giusta rifare il pareggio dopo l'errore in quello iniziale?

"Decisamente. L'ho visto dal vivo e ho pensato che non si poteva lasciare stare così. Bisognava rifare tutto".

tutte le notizie di